Category: Ethica et Oeconomia

Volunteers and rescue workers search for children trapped inside at the collapsed Enrique Rebsamen school in Mexico City, Tuesday, Sept. 19, 2017. The 7.1 earthquake stunned central Mexico, killing more than 100 people as buildings collapsed in plumes of dust as rescue efforts took place at the school in southern Mexico City, where a wing of the three-story building collapsed into a massive pancake of concrete floor slabs killing scores of students. (ANSA/AP Photo/Gerardo Carrillo) [CopyrightNotice: Copyright 2017 The Associated Press. All rights reserved.]

Dal Vaticano un primo aiuto immediato di 150.000 dollari per le vittime del Messico

A seguito del terremoto che ha colpito con straordinaria veemenza il Messico, causando – secondo dati accertati, ma non definitivi – almeno 250 vittime, oltre a ingenti danni materiali, Papa Francesco, mediante il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, ha stabilito di inviare un primo contributo di 150 mila dollari per il soccorso alle popolazioni in questa fase […]

Read more ›
?????????????????????????????????????????????????????????

Se soltanto tu sapessi quanto ti ama Dio…

Ragazza, se sapessi quanto ti ama Dio, non elemosineresti l’attenzione e l’affetto di chi dice di amare ma non agisce coerentemente. Sei preziosa e anche se non lo hai ancora capito, questa verità non cambierà. Tu sei unica, amata, c’è Chi si prende cura di te. Tu sei la figlia di Colui che ha creato ogni stella e chiama ciascuna […]

Read more ›
La drammatica conversione di Alessandro Serenelli, l’assassino di Santa Maria Goretti. Dall’inferno a Dio.

La drammatica conversione di Alessandro Serenelli, l’assassino di Santa Maria Goretti. Dall’inferno a Dio.

Al processo penale, Alessandro Serenelli, l’uccisore di Santa Maria Goretti, fu condannato a trent’anni di reclusione. Quando, tempo dopo, un sacerdote andò a trovarlo, il Serenelli inveì scagliandosi contro di lui, ma il sacerdote gli disse: “Presto, Alessandro, sarai tu a cercarmi. Ci penserà Maria”. Il prigioniero contrariato gli gridò: “Mai, non voglio vederti mai più”. Ma nel quarto anno […]

Read more ›
Siamo proprio sicuri che questo che viviamo non sia il tempo dell’Anticristo ?

Siamo proprio sicuri che questo che viviamo non sia il tempo dell’Anticristo ?

Poi vidi salire dal mare una bestia che aveva dieci corna e sette teste, sulle corna dieci diademi e sulle teste nomi blasfemi. (…) E le fu data una bocca che proferiva parole arroganti e bestemmie. E le fu dato potere di agire per quarantadue mesi. Essa aprì la bocca per bestemmiare contro Dio, per bestemmiare il suo nome, il […]

Read more ›
Come in cielo così in terra. Una bellissima e poco conosciuta preghiera di San Francesco di Assisi

Come in cielo così in terra. Una bellissima e poco conosciuta preghiera di San Francesco di Assisi

Sia fatta la tua volontà come in cielo, così in terra; affinché ti amiamo con tutto il cuore, pensando sempre a te; con tutta l’anima, desiderandoti sempre; con tutta la mente, dirigendo a te tutte le nostre intenzioni, e cercando in tutte le cose I’onor tuo; e con tutte le nostre forze, impiegando tutte le potenze dell’anima e i sentimenti […]

Read more ›
La suora anti-’ndrangheta: ‘Così salvo i figli della faida’

La suora anti-’ndrangheta: ‘Così salvo i figli della faida’

Lei sta come una bandiera piantata nel deserto, come un seme che si ostina a germogliare senza una goccia d’acqua. Lo ha fatto a Brancaccio, la trincea di Palermo dove è caduto don Pino Puglisi esattamente ventiquattro anni fa, era il 15 settembre 1993. Lo fa qui, tra Bovalino e San Luca, nel cuore della Locride, dove ci sono madri […]

Read more ›
Maria Valtorta parlò chiaramente degli ultimi tempi che stiamo vivendo. Leggi cosa diceva

Maria Valtorta parlò chiaramente degli ultimi tempi che stiamo vivendo. Leggi cosa diceva

Badate che nessuno vi seduca in futuro. Io sono il Cristo e non vi saranno altri Cristi. Perciò, quando molti verranno a dirvi: “Io sono il Cristo” e sedurranno molti, voi non credete a quelle parole, neppure se saranno accompagnate da prodigi. Satana, padre di menzogna e protettore dei menzogneri, aiuta i suoi servi e seguaci con falsi prodigi, che […]

Read more ›
Vuoi davvero che il tuo Angelo custode ti benedica e protegga questa notte? Recita questa preghiera

Vuoi davvero che il tuo Angelo custode ti benedica e protegga questa notte? Recita questa preghiera

Vi proponiamo questa bellissima preghiera: l’Atto di Consacrazione all’Angelo Custode. Come ha ricordato Papa Francesco in una omelia del mattino a Casa Santa Marta recente: “A ogni persona Dio ha dato la “compagnia” di un Angelo per consigliarla e proteggerla, un Angelo da ascoltare con docilità. Egli vi custodirà e vi guiderà per tutta la vita!” ATTO DI CONSACRAZIONE ALL’ANGELO CUSTODE […]

Read more ›
Daniela Giuga era una Testimone di Geova. Ma ad un certo punto della sua vita un viaggio….

Daniela Giuga era una Testimone di Geova. Ma ad un certo punto della sua vita un viaggio….

Daniela Giuga ex Testimone di Geova Io sono nata e cresciuta in una famiglia di testimoni di Geova. A 16 anni mi sono battezzata; credevo di avere la verità. Andavo a predicare, portando il nome di Geova alle persone, anziché quello di Gesù Cristo. In seguito mi sposai e mi trasferì in Germania. Tre anni dopo, mio marito smise di […]

Read more ›
Perché ti preoccupi così tanto della tua vita piena di problemi? Fermati un attimo e leggi questo messaggio!

Perché ti preoccupi così tanto della tua vita piena di problemi? Fermati un attimo e leggi questo messaggio!

Gesù voleva che si confidasse in Lui. Ci sono molti passi dei Vangeli in cui rimprovera agli apostoli e ad altre persone di non avere piena fiducia in Lui. Lo richiedeva per fare miracoli. Davanti all’emorroissa ha detto: “’Coraggio, figliola, la tua fede ti ha guarita’. E in quell’istante la donna guarì” (Mt 9, 22). Dopo aver calmato la tempesta […]

Read more ›
Gesù mio, aiutami ad aiutare! Il Salmo n.40 è talmente bello che commuove

Gesù mio, aiutami ad aiutare! Il Salmo n.40 è talmente bello che commuove

Beato l’uomo che ha cura del debole: nel giorno della sventura il Signore lo libera. Il Signore veglierà su di lui, lo farà vivere beato sulla terra, non lo abbandonerà in preda ai nemici. Il Signore lo sosterrà sul letto del dolore; tu lo assisti quando giace ammalato. Io ho detto: “Pietà di me, Signore, guariscimi: contro dite ho peccato”. […]

Read more ›
?????????????????????????????????????????????????????????

«Il diavolo, come leone ruggente va in giro». Escalation di furti di ostie consacrate nelle chiese

Purtroppo però ci tocca denunciare che i furti sacrileghi nelle chiese di tutta Italia stanno aumentando sempre di più, nonostante si cerchi di dare la minore pubblicità possibile. Oltre agli ordinari furti di offerte e di suppellettili sacre, azioni già di per sé esecrabili e ben più gravi di furti normali, dei quali c’è una vera e propria escalation, sono […]

Read more ›
Il mondo esalta modelle nude e calciatori e noi cristiani una croce! Siamo stravaganti noi???

Il mondo esalta modelle nude e calciatori e noi cristiani una croce! Siamo stravaganti noi???

Stravaganti questi cristiani; mentre nel mondo si esaltano i calciatori e le belle donne, il denaro e i successi, loro esaltano uno strumento di morte. Si appassionano a uno tra i patiboli più cruenti della storia. Da sempre questa adorazione per la Croce è stata prese di mira dagli avversari del cristianesimo. E’ incomprensibile che qualcuno possa credere che un uomo visto da tutti […]

Read more ›
Dio ti perdona sempre. E tu? Sai davvero come guarire dalla rabbia e dal rancore?

Dio ti perdona sempre. E tu? Sai davvero come guarire dalla rabbia e dal rancore?

RILESSIONE – Ogni volta che Sant’Ignazio desiderava ricevere consolazione, si metteva semplicemente a ricordare i propri peccati. La cosa più importante del peccato è la scelta che ci presenta dinanzi: quando noi pecchiamo possiamo diventare depressi, rinchiuderci in noi stessi o perfino sviluppare delle spinte suicide. Questa fu la scelta di Giuda. Ricordate quella affermazione incredibilmente lapidaria che sta nel Vangelo […]

Read more ›
Si torna a scuola. Cari studenti, San Tommaso d’Aquino ha dei consigli per voi…

Si torna a scuola. Cari studenti, San Tommaso d’Aquino ha dei consigli per voi…

Portoni riaperti per quasi 8 milioni di studenti delle scuole statali e oltre 800 mila di quelle paritarie. CHE CONSIGLI DARE ALLO STUDENTE … GIOVANNI? Mio caro Giovanni, mi hai chiesto come fare per acquisire un ricco bagaglio culturale. Ecco i miei consigli: 1. Non tuffarti a capofitto nel mare del sapere ma cerca di arrivarci lungo corsi d’acqua secondari. È […]

Read more ›