Papa Francesco a Caserta. Lo speciale dei Papaboys 3.0

papascesoCITTA’ DEL VATICANO –  Oggi è l’atteso giorno del Papa a Caserta: c’è la Campania intera ad accoglierlo! Francesco è arrivato in elicottero alle 15.45 nell’eliporto della Scuola specialisti dell’Aeronautica militare dove incontrerà il clero casertano. In corso in questo momento l’incontro con il clero diocesano.  Alle 17.30 il Pontefice a bordo della papamobile transiterà in piazza Carlo III per parlare ai fedeli. 

Alla Messa anche i genitori di un bimbo morto per Terra dei fuochi – Ci saranno anche i genitori di un bambino morto di tumore alla Messa che Papa Francesco celebrerà questo pomeriggio di fronte alla Reggia di Caserta.

Lo ha voluto lo stesso Pontefice che prima di recarsi nella città limitrofa alla Terra dei fuochi si è informato su questa realtà cui si imputano anche i tanti decessi causati dal cancro verificatesi in alcune aree del casertano e del napoletano e che sarebbero provocati dalla diossina sviluppata dallo sversamento dei rifiuti tossici.


Alle 18 verrà celebrata la Messa insieme al vescovo Giovanni D’Alise e al cardinale Crescenzio Sepe. Saranno presenti anche i 28 vescovi campani; 250 saranno invece i componenti del coro. Davanti al palco verranno sistemati 3200 posti a sedere, occupati tra gli altri da 160 disabili casertani individuati dalle parrocchie, con altrettanti accompagnatori, 200 ragazzi del servizio liturgico, da 150 suore, e da un centinaio di esponenti delle istituzioni; i restanti posti andranno a persone delle varie parrocchie. 

L’accesso nella piazza è libero, ma sarà consentito fino alle 16. Alle 19.30 papa Francesco ripartirà in elicottero per Roma. Al termine della cerimonia.

 Trenitalia, in accordo con la Regione, garantirà la presenza di tre treni speciali per il deflusso dei fedeli. In particolare, uno dei convogli sarà diretto a Benevento (partenza alle 20.30), un altro a Salerno (partenza alle 20.40) e uno infine a Cassino (partenza alle 20.50).

ECCO IL PROGRAMMA DELLA VISITA DI PAPA FRANCESCO a Caserta


 18:00    SANTA MESSA sulla Piazza davanti alla Reggia di Caserta. Omelia del Santo Padre

 19:30    Partenza in elicottero dall’eliporto della Scuola Sottufficiali dell’Aeronautica Militare, presso la Reggia di Caserta

 20:15    Arrivo all’eliporto del Vaticano

10517983_10204131034583539_141446411975682975_n

Il Papa inoltre – informala Sala Stampa vaticana – ritornerà a Caserta in forma strettamente privata il lunedì seguente per incontrare il pastore evangelico amico Giovanni Traettino. Quindi le previsioni erano giuste, anche perchè andare in visita privata solamente per Francesco, sarebbe stata un’impresa vera e propria.

La visita del lunedì successivo, come già comunicato, sarà strettamente privata. Il Santo Padre aveva già comunicato, nel gennaio scorso, a tremila studenti casertani e all’allora amministratore apostolico, il vescovo Angelo Spinillo, nell’udienza di mercoledi 15 gennaio in piazza San Pietro, che sarebbe venuto quanto prima a Caserta, per salutare un caro amico casertano, il pastore evangelico Giovanni Traettino, che conosce fin dai tempi di Buenos Aires. 

.
.

.
(La notizia pubblicata la settimana scorsa)

L’«AMICO» CASERTANO – Come scrive l’Ansa con partenza «Città del Vaticano», non esiste un programma della visita, ma fonti autorevoli – fra le quali padre Federico Lombardi, portavoce della sala stampa della Santa Sede – confermano che l’iniziativa del Pontefice, più ancora che allo studio è in fase di «preparazione». Il fatto che la Diocesi di Caserta sia stata finora all’oscuro dell’iniziativa di Papa Bergoglio potrebbe dipendere dalla circostanza che nell’animo del Pontefice vi sia la volontà di compiere – almeno nel capoluogo di Terra di Lavoro – una visita in forma privata al pastore evangelico Giovanni Traettino, da lui incontrato nuovamente il 19 giugno scorso in Vaticano dopo averlo ospitato lo scorso inverno nella residenza privata, per conoscere la realtà della sua chiesa. Con Traettino (che il Papa abbraccia nella foto grande durante la convocazione del Rinnovamento dello Spirito al Teatro Olimpico di Roma) il Papa è impegnato nello sviluppare il dialogo fra evangelici e cattolici già da tempo. I due si conoscono da quando Bergoglio era ancora vescovo di Buenos Aires. Il pastore evangelico casertano prese parte ad alcuni incontri con l’allora cardinale nella capitale argentina, sempre nell’ottica delle relazioni fra professioni di fede cattolica.

traettino-papa-francesco-stadio-olimpico

IN AUTUNNO A NAPOLI – Il Papa, con ogni probabilità, tornerà in Campania per una nuova visita in autunno per mantenere l’impegno con la comunità cattolica di Napoli e con il cardinale Sepe che ne aveva riferito nel corso del forum al Corriere del Mezzogiorno, mercoledì 8 luglio.

papafrancesco.caserta

CHI E’ GIOVANNI TRAETTINO, AMICO CHE IL PAPA VA AD INCONTRARE?

Giovanni Traettino è il pastore della Chiesa Evangelica della Riconciliazione di Caserta, che da anni è impegnato a promuovere il dialogo ecumenico con i Cattolici Romani. Lo scorso 19 giugno Traeetino si è recato a Roma ad incontrare Francesco,  con il quale ha anche pregato. Traettino ha definito quell’incontro ‘una grande gioia! Un’esperienza personale molto bella ed intensa!’ e ha definito Francesco «un uomo con tutta evidenza catturato da Cristo e legato a Lui per la vita», «che ha a cuore i destini della Chiesa intera e crede con tutto il cuore all’unità dei cristiani».

.


.

LA FOTOGALLERY IN TEMPO REALE DA CASERTA

Caserta - 26/07/2014 - Il Papa in visita pastorale nella citt di Caserta per celebrare la messa in onore di Sant' Anna arriva in elicottero nella base aeronautica vicino la Reggia. Ad accoglierlo il sindaco di Caserta Del Gaudio, il presidente della Provincia Zinzi, ed il vescovo di Caserta.

.

.

 

LIVE TV – Segui in diretta con noi dei Papaboys (grazie al player streaming del Centro Televisivo Vaticano) la Santa Messa celebrata da Papa Francesco con i fedeli riuniti davanti alla Reggia di Caserta, in occasione della sua visita a Caserta, nella festa di sant’Anna, Patrona della città questo Sabato 26 Luglio con inizio alle ore 17.50.

Al termine della diretta il video resterà disponibile nella sezione ‘PAPABOYS WEB TV’ di PAPABOYS 3.0

Buona visione!

.

.
.
.
.

.
VUOI ACQUISTARE LA MISERICORDINA? FAI UN CLICK QUI!

Misericordina
.
.
.

.
.
.

.
.

.
.
.

Ti é piaciuto l'articolo? Scrivi un tuo commento!

Letture consigliate (clicca sulla copertina, potrai acquistare a prezzi scontati!)

DOPO ANNI DI ATTESA E' FINALMENTE ARRIVATO IL DOCUMENTO DESTINATO A CAMBIARE RADICALMENTE IL MODO DI FARE CATECHESI IN ITALIA
Papa Francesco e lo Spirito Santo
Ma che ci sto a fare?

Una proposta

Commenti

Aggiungi il tuo commento