Post Tagged with: "Torino"

Sono ben 22 i miracoli eucaristici in Italia. Il segno potente di Dio sulla nostra nazione ‘distratta’.

Sono ben 22 i miracoli eucaristici in Italia. Il segno potente di Dio sulla nostra nazione ‘distratta’.

Sant’Antonio e la mula a Rimini, la piena sventata, l’incendio salvato. I prodigi del corpo di Cristo. Da nord a sud, lungo tutta la penisola, come evidenzia Avvenire (19 settembre) si sono verificati importanti miracoli eucaristici. Abbiamo così tracciato una mappa dettagliata, dal Veneto alla Puglia, di tutti gli eventi straordinari accaduti fino ad oggi. 1) GRUARO (VENEZIA), 1294 Una […]

Read more ›
Triduo di preghiera a Maria Ausiliatrice: è Lei la Madonna di questi ‘tempi difficili’. 1° giorno

Triduo di preghiera a Maria Ausiliatrice: è Lei la Madonna di questi ‘tempi difficili’. 1° giorno

“Auxilium Christianorum”; ‘Aiuto dei Cristiani’, è il bel titolo che è stato dato alla Vergine Maria in ogni tempo e così viene invocata anche nelle litanie a Lei dedicate dette anche Lauretane perché recitate inizialmente a Loreto. Sulle virtù, la vita, la predestinazione, la maternità, la mediazione, l’intercessione, la verginità, l’immacolato concepimento, i dolori sofferti, l’assunzione di Maria, sono stati scritti […]

Read more ›
Quando la Vergine e Don Bosco guarirono la piccola Giuseppina

Quando la Vergine e Don Bosco guarirono la piccola Giuseppina

Nel 1877, una signora di Torino accompagna da Don Bosco una sua figliola di dieci anni, Giuseppina Brighi, che era semiparalizzata e da un mese muta. Si è a Valdocco, la vigilia della festa di Maria Ausiliatrice; nell’anticamera di Don Bosco vi è molta gente, fra cui il deputato conte Carlo di Gilletta, che stava pensando di farsi salesiano. Tutti […]

Read more ›
Novità sulla Sindone: i ‘giovani del Sinodo’ potranno vederla prima di andare dal Papa

Novità sulla Sindone: i ‘giovani del Sinodo’ potranno vederla prima di andare dal Papa

Nella prossima estate, per qualche ora, la Sindone (il sudario, conservato a Torino, che, secondo la tradizione, avvolse il corpo di Gesù dopo la deposizione dalla croce) si svelerà agli occhi di migliaia di ragazzi. Questo particolarissimo momento di preghiera si svolgerà il 10 agosto 2018 e sarà l’evento culminante delle iniziative che le Diocesi di Piemonte e Valle d’Aosta […]

Read more ›
I Santi di oggi – 4 luglio Beato Pier Giorgio Frassati (Vivete, non vivacchiate)

I Santi di oggi – 4 luglio Beato Pier Giorgio Frassati (Vivete, non vivacchiate)

“Vivete, non vivacchiate” citazione di Pier Giorgi Frassati fatta da Papa Francesco a Torino, 21 giugno 2015 L’ingegnere Pier Giorgio Frassati, la cui laurea post mortem è stata consegnata nel 2001, fu autodidatta della fede perché, pur crescendo in un ambiente avulso dalla presenza di Dio, sostanzialmente sterile e materialista, ha lasciato emergere nella luce la sua oceanica anima. Cresciuto […]

Read more ›
I Santi di oggi – 25 giugno San Massimo di Torino, Vescovo

I Santi di oggi – 25 giugno San Massimo di Torino, Vescovo

Nella lista dei vescovi torinesi figura al primo posto San Massimo, semplicemente in quanto non è storicamente accertata la presenza di suoi eventuali predecessori. Alcune improbabili leggende vorrebbero invece che Massimo sia succeduto ad un certo San Vittore. Massimo nacque in un imprecisato paese dell’Italia settentrionale nella seconda metà del IV secolo e fu chiamato a reggere la nuova cattedra […]

Read more ›
Torino, la morte ‘assurda’ di Erika. Preghiamo per te e per la tua famiglia

Torino, la morte ‘assurda’ di Erika. Preghiamo per te e per la tua famiglia

È l’arcivescovo Cesare Nosiglia a farsi carico dello sgomento e dell’incredulità di Torino per la morte di Erika Pioletti, 38 anni, la più grave dei 1.527 feriti della bolgia di piazza San Carlo. Erika, di Domodossola, è morta giovedì sera all’ospedale San Giovanni Bosco dopo dodici giorni di agonia. La sera del 3 giugno, travolta dalla folla in preda al […]

Read more ›
70 anni fa l’ultima condanna a morte in Italia. Davanti al plotone i tre killer di Villarbasse

70 anni fa l’ultima condanna a morte in Italia. Davanti al plotone i tre killer di Villarbasse

Alle 7 e 45 del mattino di 70 anni fa,  al poligono di tiro delle Basse di Stura a Torino vengono fucilati Francesco La Barbera, Giovanni Puleo, Giovanni D’Ignoti. È l’ultima condanna a morte eseguita in Italia. Tratto da Rai Storia. Nel 1945, i tre siciliani avevano ucciso a bastonate dieci persone, 6 uomini e 4 donne, nel corso di […]

Read more ›
La storia del bambino fantasma a Torino, denunciati i genitori

La storia del bambino fantasma a Torino, denunciati i genitori

E’ nato nel 2009 all’ospedale di Moncalieri, ma la sua nascita non è mai stata registrata all’anagrafe e quindi il piccolo per lo Stato non esiste. A “scoprire” la sua esistenza, a sette anni dalla nascita, sono stati i carabinieri, che si sono presentati nell’abitazione della madre del piccolo per notificarle un atto giudiziario e in quella casa hanno trovato […]

Read more ›
La vera storia di un piccolo rifugiato palestinese di Gaza commuove Torino

La vera storia di un piccolo rifugiato palestinese di Gaza commuove Torino

Quando Mohammed Assaf – ventiduenne rifugiato palestinese di Gaza – vinse, nel 2013, Arab Idol (versione araba di American Idol), conquistò i cuori di un’intera regione e per una notte, grazie alla sua voce straordinaria, divenne il simbolo di pace e possibilità. Nella piazza di Nazareth, ad esultare in mezzo alla folla che aveva atteso con grande partecipazione il verdetto […]

Read more ›
Torino, in piazza insieme contro le povertà estreme

Torino, in piazza insieme contro le povertà estreme

Le diocesi piemontesi hanno deciso di manifestare, in particolare attraverso le Caritas, per accendere un cono di luce sulle situazioni di più forte disagio. Monsignor Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino: «Dobbiamo aprire gli occhi sulle situazioni di indigenza assoluta». In Piemonte si stima che il 17% della popolazione viva situazioni di fragilità economica. Più di duemila sono i senza fissa […]

Read more ›
Il regalo del Papa: a Torino 1 milione e 200 mila euro per poveri, famiglie e giovani in difficoltà

Il regalo del Papa: a Torino 1 milione e 200 mila euro per poveri, famiglie e giovani in difficoltà

Giovedì 17 settembre 2015 presso il Seminario Metropolitano di Torino l’Arcivescovo mons. Cesare Nosiglia, nel corso di una conferenza stampa, ha presentato la lettera Pastorale “La casa sulla roccia” e il regalo di Papa Francesco, un milione e duecentomila euro da destinare per le opere di carità. Il regalo del Papa in realtà è una “restituzione”: si tratta delle offerte dei pellegrini […]

Read more ›
I 70 anni di don Ciotti:  Vangelo e servizio

I 70 anni di don Ciotti: Vangelo e servizio

Il regalo dice di averlo «già ricevuto: sono gli incontri della mia vita, le persone che mi hanno arricchito, messo di fronte ai miei limiti e contraddizioni, reso una persona più attenta e spero migliore. Questo è il vero regalo, che dura da 70 anni». Sono i 70 anni che oggi compie don Luigi Ciotti, fondatore e presidente del Gruppo […]

Read more ›
Cosa sta facendo la Chiesa per i profughi? La mappa dell’accoglienza in Italia

Cosa sta facendo la Chiesa per i profughi? La mappa dell’accoglienza in Italia

Prosegue l’iniziativa dei PAPABOYS per disegnare la mappa dell’accoglienza da parte della Chiesa Cattolica. In questo articolo abbiamo inserito le nuove segnalazioni pervenute via e-mail CITTA’ DEL VATICANO Papa Francesco ha lanciato durante l’Angelus di domenica 6 settembre 2015, un appello “nel nome della Misericordia e del Vangelo”: “Rivolgo un appello alle parrocchie, alle comunità religiose, ai monasteri e ai […]

Read more ›
Torino. Mons. Nosiglia, accoglienza ai profughi: 5 migranti in ogni comunità

Torino. Mons. Nosiglia, accoglienza ai profughi: 5 migranti in ogni comunità

«Cari presbiteri, diaconi e religiosi, famiglie e fedeli della Diocesi di Torino e cari cittadini, in questo periodo estivo è emersa in tutta la sua gravità la problematica dell’accoglienza dei rifugiati che giungono numerosi nella nostra patria come in altre nazioni europee per fuggire da situazioni tragiche di guerre, violenze e povertà estreme». Inizia così la lettera che l’arcivescovo di Torino, […]

Read more ›