Pubblicità
HomeNewsRes Publica et SocietasChoc vicino Torino. Badante cerca di uccidere anziano facendogli bere liquido per...

Choc vicino Torino. Badante cerca di uccidere anziano facendogli bere liquido per auto

Badante cerca di avvelenare anziano con liquido auto

Una storia davvero assurdo, per cui non ci sono parole…(Fonte tgcom24.mediaset.it)

CHOC – Una donna peruviana di 46 anni avrebbe tentato di uccidere l’anziano per cui faceva la badante facendogli bere del liquido per auto.




Luomo, 88enne, era stato ricoverato in ospedale in gravi condizioni per aver ingerito del liquido antigelo per motori, scambiato per una bevanda.

All’inizio si era pensato a un incidente, a una fatalità dovuta alla disattenzione della vittima, ma poi le indagini hanno scoperto che era stata la donna a farglielo bere per il timore di perdere la nuda proprietà della casa che nel 2016 si era fatta cedere, sempre con l’inganno.

Ambulanza
Ambulanza

L’indagata aveva accompagnato l’anziano da un notaio inducendolo a cederle gratuitamente la nuda proprietà della sua abitazione, senza che l’anziano avesse compreso la natura di quell’atto e senza informare l’amministratore di sostegno da cui l’anziano era assistito.

Dopo l’avvelenamento l’uomo era stato accompagnato all’ospedale proprio dall’arrestata, all’epoca dei fatti badante della vittima, per poi essere ricoverato in prognosi riservata per un lungo periodo, riuscendo solo da poco a riprendere la sue normali abitudini di vita.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,105FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Ecco i 5 segni potenti che precederanno la seconda venuta di...

Ecco i 5 segni potenti che precederanno la seconda venuta di Gesù Cristo. L’escatologia studia gli eventi che si riferiscono alla fine della storia dell’umanità...