Ucraina: la croce e l’icona della Gmg attraversano il Paese

1556532_ArticoloLa Croce e l’Icona della Giornata Mondiale della Gioventù (Gmg), che stanno viaggiando in tutto il mondo nell’ambito dei preparativi della Gmg 2016 in Polonia, sono state consegnate all’Ucraina la settimana scorsa dai giovani della Lituania e saranno portate in pellegrinaggio in tutto il Paese fino al 4 ottobre.

“Che la permanenza della Croce nella nostra amata Ucraina sia il segno della forza, della verità e della vittoria di Dio”, ha dichiarato per l’occasione il vescovo ausiliare dell’arcidiocesi di Leopoli, mons. Benedict Aleksiychuk, esprimendo l’auspicio che la gente, così duramente provata dai conflitti, possa trarre forza dalla Croce per “andare avanti” nella vita.

Il vescovo mons, Brian Bayda – riferisce la Radio Vaticana – presidente della Commissione sinodale per i giovani della Chiesa greco-cattolica ucraina (Ugcc) – riporta l’agenzia Sir – ha sottolineato che la presenza della Croce e dell’Icona della Gmg in Ucraina è “particolarmente importante vista la difficile situazione del Paese” e ha invitato i fedeli a pregare per la pace.

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome