Home News Terra Sancta et Oriens Turchia: mattinata di attacchi, il bilancio è di 8 morti

Turchia: mattinata di attacchi, il bilancio è di 8 morti

Turchia-attentato-Istanbul 2

Giornata di terrore in Turchia. Quattro poliziotti sono morti in un attacco dei guerriglieri del Pkk curdo nella provincia sudorientale di Sirnak. Lo riferisce la tv privata Ntv. Secondo le prime ricostruzioni il veicolo blindato su cui viaggiavano è saltato in aria al passaggio su una mina. L’episodio è avvenuto nel distretto di Silopi, dove venerdì tre curdi erano morti in violentissimi scontri a fuoco con la polizia durati diverse ore in una zona popolata da civili.

Pkk spara a elicottero: un soldato morto e un ferito

E sempre guerriglieri del Pkk hanno sparato contro un elicottero militare nella provincia sudorientale di Sirnak: un soldato turco è rimasto ucciso e un altro ferito. Lo riferiscono siti locali. Il velivolo, che stava trasferendo personale militare, è stato attaccato con armi contraeree e granate a razzo. In risposta, elicotteri Cobra turchi hanno bombardato l’area in cui i guerriglieri erano fuggiti.

Attentato a una stazione di polizia a Istanbul

Paura anche a Istanbul. Due attentatori e un poliziotto sono rimasti uccisi negli scontri a fuoco seguiti all’attentato con una bomba contro una stazione di polizia compiuto questa notte nel quartiere di Sultanebyili. La sparatoria è avvenuta questa mattina, durante le ricerche dei responsabili dell’attacco, che ha causato 10 feriti. 

Attacco al Consolato Usa

Poco dopo due persone hanno sparato contro il Consolato degli Stati Uniti, scatenando uno scontro a fuoco con la polizia. Nessuno sarebbe rimasto ferito. Gli assalitori sarebbero due donne, una di loro, una 51enne, è stata catturata. La donna arrestata era stata già incarcerata in precedenza perché sospettata di essere esponente del gruppo di estrema sinistra Partito-Fronte rivoluzionario di liberazione del popolo (Dhkp-c), considerato organizzazione terroristica da Stati Uniti e Turchia. “Stiamo lavorando con le autorità turche per indagare sull’incidente. Il Consolato generale resta chiuso al pubblico sino a nuovo ordine”, ha fatto intanto sapere un funzionario della sede diplomatica.

Clima di tensione

Gli attacchi arrivano mentre si registra un picco di violenze tra le forze di sicurezza e i ribelli del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk), ma anche mentre la Turchia sta assumendo un ruolo più attivo contro i militanti dell’Isis.

Redazione Papaboys (Fonte www.rainews.it)

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità

I nostri social

9,905FansLike
18,961FollowersFollow
9,770FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

News recenti

Consacrazione a San Michele Arcangelo

La carità ed i miracoli di San Michele nei confronti dei...

Considera come S. Michele Arcangelo, pieno di amore verso gli uomini, dopo averli richiamati dal peccato, si fa loro guida, duce, maestro di santità....