Pubblicità
HomeNewsMusicae et ArsIl 5 maggio di 21 anni fa ci lasciava Gino Bartali, l'eroe...

Il 5 maggio di 21 anni fa ci lasciava Gino Bartali, l’eroe del ciclismo che aveva vissuto per la Madonna

Il 5 maggio 2000 se ne andava Gino Bartali: uomo giusto

Oggi ricordiamo Gino Bartali: campione della fede e dello sport

Non tutti sanno che Gino Bartali nel 1937 diventò terziario carmelitano nella fraternità San Paolino di Firenze.

«Fu subito dopo la morte in un incidente del fratello minore Giulio, ciclista promettente e che mio nonno diceva fosse più bravo di lui», ricorda la sorella Gioia al settimanale “Maria con te” (7 giugno) edito dalla San Paolo.

Il 5 maggio 2000 se ne andava Gino Bartali: uomo giusto
Il 5 maggio 2000 se ne andava Gino Bartali: uomo giusto (Vatican News)

Una volta disse: “Alla Madonna ho promesso che avrei fatto le cose per bene, perché tutto quello che faccio, lo faccio a nome suo. E così lei è stata attenta a non farmi sbagliare.”

Solo recentemente si è scoperta l’attività segreta, con cui Bartali riuscì a salvare la vita ad almeno 800 ebrei. Durante il conflitto mondiale trasportava, all’interno della sua bicicletta, nel corso di lunghi allenamenti, dei documenti falsi per aiutare gli ebrei ad avere una nuova identità ed evitare di essere deportati.

Nel 2013 è stato dichiarato Giusto tra le nazioni per la sua attività a favore degli ebrei durante la seconda guerra mondiale.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,119FansLike
20,918FollowersFollow
9,984FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

La storia di conversione di Andrea

Affidiamo la nostra famiglia alla Vergine Maria di Fatima. Preghiera del...

Affidiamo la nostra famiglia alla Vergine Maria di Fatima. Preghiera del mattino, 10 maggio 2021 PREGHIERA DI ABBANDONO A DIO Padre mio, io mi abbandono a...