Gmg 2016: card. Dziwisz, sicurezza prioritaria a Cracovia

“L’Europa è abbastanza forte e in unione con gli Stati Uniti d’America sarà in grado di trasmettere sicurezza all’Europa, e allo stesso tempo alla Polonia, non solo durante la Gmg, ma anche durante il prossimo europeo di calcio in Francia”.

GMG_TN

Lo ha detto il metropolita di Cracovia, il cardinale Stanislaw Dziwisz, parlando degli attentati di Parigi che hanno suscitato domande anche sulla sicurezza alla Giornata mondiale della Gioventù che sarà ospitata a Cracovia(Polonia) a luglio del prossimo anno, alla presenza di Papa Francesco. “L’Europa, come il mondo intero, merita la pace sempre e in modo particolare durante questi eventi in cui sarà prevista la partecipazione di moltissime persone”, ha aggiunto il cardinale le cui parole sono riportate nel sito ufficiale della Gmg polacca.

Garantire la sicurezza verso pellegrini e volontari è “una cosa prioritaria” per gli organizzatori della Gmg che stanno collaborando attivamente con i servizi responsabili per fornire la sicurezza a livello nazionale e internazionale. Come assicura padre Grzegorz Suchodolski, segretario generale del Comitato Gmg 2016, in questa situazione ci dobbiamo comportare come cittadini maturi e cristiani, solidarizziamo con tutte le vittime del terrorismo nel mondo e come credenti preghiamo per loro”.

Sui social della Gmg è partita una catena di preghiera con l’hashtag “pray for peace”.

Redazione Papaboys (Fonte www.agensir.it)

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome