Home News Corpus et Salus Evento eccezionale al Bambin Gesù a Roma: salvate due gemelle siamesi unite...

Evento eccezionale al Bambin Gesù a Roma: salvate due gemelle siamesi unite dalla testa

Roma: salvate due gemelle siamesi unite dalla testa…

Primo intervento effettuato con successo al mondo….

Al Bambino Gesù di Roma sono state separate due gemelline siamesi attaccate per la testa, si tratta del primo intervento effettuato con successo al mondo.

Le bambine sono nate in Centrafrica, nella capitale Bangui, dove il presidente dell’ospedale, Mariella Enoc, era in visita per seguire i lavori di ampliamento della struttura pediatrica voluta da Papa Francesco, è lì che ha incontrato le piccole e ha deciso di portarle in Italia.

Le bambine, Ervina e Prefina, hanno compiuto 2 anni il 29 giugno e al momento sono ricoverate nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale in due lettini vicini insieme alla madre.

Ervina e Prefina hanno una conformazione rarissima tra i gemelli siamesi: sono craniopagi totali, unite a livello cranico e cerebrale. Pur avendo tante cose in comune, hanno personalità diverse e per farle conoscere e riconoscere si usa un sistema di specchi. Per separarle è stato formato un gruppo multidisciplinare che ha studiato e pianificato ogni dettaglio con gli strumenti più avanzati, ricostruendo in 3D la scatola cranica delle bambine.

La parte più difficile è stata la rete di vasi sanguigni cerebrali condivisa in più punti. Intervenire chirurgicamente ha rappresentato un alto rischio di emorragie e ischemie. Da qui la decisione di procedere per tre fasi, per ricostruire due sistemi venosi indipendenti, in grado di contenere il carico di sangue che va dal cervello al cuore.

L'ospedale Bambino Gesù (Foto Omniroma)
L’ospedale Bambino Gesù (Foto Omniroma)

Il primo intervento è stato eseguito a maggio 2019, il secondo a giugno 2019 e il terzo a giugno 2020 con la separazione definitiva,avvenuta con successo.

Il rischio di infezione è ancora presente, ma i controlli post-operatori indicano che il cervello è integro e il sistema ricreato funziona. Ora le due bimbe hanno la possibilità di crescere regolarmente e avere una vita normale.

In sala operatoria era presente un’equipe di oltre 30 persone tra medici, chirurghi e infermieri. (Fonte tgcom24.mediaset.it)

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,914FansLike
17,749FollowersFollow
9,748FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

La rubrica dedicata a Medjugorje, 6 Agosto 2020

Medjugorje. La Madonna ha detto: ‘Desidero guidarvi tutti a mio Figlio’

La rubrica dedicata ai messaggi di Medjugorje Ogni giorno ti proporremo dei messaggi, scelti fra quelli dati dalla Gospa a Medjugorje... Messaggio del 25 Agosto 1988 Cari...