Home News Italiae et Ecclesia E’ morto in Polonia don Michał Łos: la sua storia ha commosso...

E’ morto in Polonia don Michał Łos: la sua storia ha commosso il mondo. Ordinato sacerdote prima del viaggio in cielo!

E’ morto in Polonia don Michał Łos: la sua storia ha commosso il mondo. Ordinato sacerdote prima del viaggio in cielo!

.

Questa mattina si è spento alle 11.53 a Varsavia, don Michał Łos, il sacerdote orionino di 31 anni che ha affrontato la propria malattia terminale testimoniando la sua fede in Dio dal proprio letto di ospedale, nella capitale polacca. In 350mila sui social hanno visualizzato il video della sua prima Messa il mese scorso

Don Łos, aveva ricevuto lo scorso 22 maggio da Papa Francesco le dispense necessarie per la professione perpetua come Figlio della Divina Provvidenza e, il giorno dopo, era stato ordinato diacono e sacerdote nel reparto di oncologia dell’ospedale militare di Varsavia da mons. Marek Solarczyk, vescovo ausiliare di Varsavia-Praga.

Il suo gesto e la determinazione a celebrare la Messa “per essere ancora più unito a Cristo”, si sono trasformati in una testimonianza di fede che ha raggiunto ogni parte del mondo, e che ha unito in preghiera migliaia di persone che hanno conosciuto la sua storia.


PUOI LEGGERE ANCHE

La prima Messa celebrata da Don Michele è presenza di Dio sulla Terra! Anche nel letto di un ospedale

“La notizia – dichiara Padre Tarcisio Vieira, direttore Generale dell’Opera Don Orione – sapevamo sarebbe arrivata, ma ci lascia ugualmente profondamente tristi. Sappiamo, però, che non è stata la morte a togliergli la vita, ma è stato lui che ha voluto donarla per amore a Cristo e ai poveri. Questo suo messaggio e la sua testimonianza hanno insegnato qualcosa a tutti noi e faremo in modo che non andranno perduti. Ringraziamo il Signore per avercelo donato come testimone di grande fede e di amore”.

PUOI LEGGERE ANCHE

Don Michele è un malato terminale, ed è stato ordinato sacerdote grazie all’intervento di Papa Francesco!

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,884FansLike
17,280FollowersFollow
9,625FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

santa rita da cascia

Santa Rita e la Passione di Cristo: il dono mistico della...

La storia di Santa Rita e del dono mistico della spina... Devotissima alla Passione di Cristo, desiderò condividerne i dolori e questo costituì il tema...