Un altro sacerdote ucciso in Colombia: padre Antonio Sánchez, Dio ti accolga nel suo Amore

Un parroco colombiano, della Comunità di Cisneros, 41 anni di età, è stato ucciso da alcuni malviventi mentre in un tassi si stava recando a far visita alla madre. Si tratta di padre Abelardo Antonio Muñoz Sánchez, della diocesi di Giradota, nel nordeste di Antioquia.

In concreto, secondo la polizia locale i tragici fatti si sono svolti nel quartiere San Antonio di Rionegro, nella zona centrale della città. Verso le 10.50 del mattino, ieri, alcuni delinquenti su una motocicletta hanno avvicinato il tassi in cui viaggiava il prete al quale hanno chiesto violentemente di consegnare loro una borsa dove si presume portava del denaro. Di fronte al rifiuto del sacerdote, in pratica il presbitero è stato giustiziato con numerosi colpi di pistola.
2017 – 18 operatori di pastorale uccisi
– sacerdoti (13)
– cathechista (2)
– laica, volontaria polacca (1)
– laici, guardiani di una chiesa (2)

AMERICA[10]
– Messico (4)*
p. Joaquín Hernández Sifuentes – (scomparso il 3 gennaio – trovato cadavere il 12 gennaio)
p. Felipe Altamirano Carrillo – 27 marzo
p. Luis Lopez Villa – 6 luglio
p. José Miguel Machorro – 3 agosto (accoltellato 15 maggio)
– Bolivia (1)
Helena Kmiec (laica, volontaria polacca della Congregazione dei Servi della Madre di Dio) – 25 gennaio (?)
-Venezuela (1)
p. Diego Begolla – 10 aprile
-Colombia (2)
p. Diomer Eliver Chavarría Pérez – 27 luglio
p. Abelardo Antonio Muñoz Sánchez – 3 ottobre
-Brasile (1)
P. Pedro Gomes Bezerra – 24 agosto
-Argentina (1)
Ramón Carrillo (laico, guardiano di una chiesa) – 28 agosto

Risultati immagini per chiese distrutte




AFRICA[7]
– Sud Sudan (1)
cathechista: Lino – 22 gennaio
– Nigeria (2)
George Omondi (laico, guardiano di una chiesa) – 19 marzo
p. Cyriacus Onunkwo -2 settembre
-Madagascar (1)
p. Njiva Lucien – 23 aprile
-Burundi (1)
p. Adolphe Ntahondereye – 11 maggio (morto 2 settimane dopo rapimento)
-Camerun (2)**
p. Armel Djama (fine maggio)
p.Augustin Ndi (7 giugno)
ASIA[1]
-Filippine(1)
Domingo Edo – 20 agosto (laico, catechista)
***
* In Messico il 6 giugno è stato ucciso Jorge Antonio Díaz Pérez, un ex prete che, secondo la diocesi di San Luis Potosí, al momento della sua morte era sospeso per motivi disciplinari.
** Mons. Jean-Marie Benoit Bala ritrovato morto il 2 giugno. I risultati dell’autopsia dicono che sarebbe morto annegato anche se la Conferenza Episcopale del Camerun parla di assassinio.




Fonte ilsismografo.blogspot.it

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome