Terni, al via il festival ‘popoli e religioni’

X-FESTIVAL-POPOLI-E-RELIGIONIUMBRIA -TERNI – Sarà l’anteprima del film “Cristiada” a inaugurare, domani (6 febbraio) al Cityplex di Terni, il cartellone di appuntamenti promossi dall’Istess per la festa di San Valentino e che proseguiranno fino al 27 febbraio con seminari filosofici, proiezioni, presentazioni di libri, mostre e dibattiti. Evento speciale del festival “Popoli e Religioni”, organizzato in collaborazione con il Cityplex Politeama Lucioli, l’anteprima del film prevede anche un incontro-dibattito sulle scottanti tematiche sollevate dalla pellicola, che racconta il massacro di cristiani operato dal regime messicano negli anni ‘20. “Il film – ricordano gli organizzatori – arriva in sala, peraltro, proprio tre giorni dopo l’annuncio della beatificazione di Oscar Romero, vescovo di San Salvador ucciso 35 anni fa dagli squadroni della morte filogovernativi mentre celebrava la Messa. Due episodi molto diversi da loro, ma che rientrano nello stesso contesto latinoamericano, segnato da sangue e violenza nel corso di tutto il XX secolo dove la Chiesa ha svolto un ruolo di primo piano, a volte affiancandosi, a volte contrapponendosi ai regimi”. Al Cityplex Politeama di Terni il film resterà fino al 12 febbraio. Ai temi della libertà religiosa e libertà di espressione sarà dedicato anche l’incontro-dibattito di mercoledì 11 febbraio alle 17.30 al Cenacolo San Marco, con don Roberto Bizzarri e il vaticanista Marco Politi. Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome