Ancora ‘strade assassine’: grave incidente tra Orvieto e Fabro. Morti padre e figlioletto di 10 anni

Grave incidente sull’autostrada A1, nel tratto tra Orvieto e Fabro. Due persone sono morte carbonizzate a bordo della loro auto. Si tratterebbe, secondo le prime informazioni, di un campano e del figlio di 10 anni.

L’incidente – secondo quanto riferito dalla società Autostrade sul suo sito – ha visto coinvolto anche un camion che si è ribaltato incendiandosi.

Non ancora chiara la dinamica dell’incidente sul quale sono in corso accertamenti della polizia stradale.





In base a una prima ipotesi si sarebbe trattato di un tamponamento. Il camion occupa anche parte della carreggiata sud dove il traffico scorre solo sulla corsia di emergenza. Code si sono formate sia in direzione nord che sud. Autostrade ha comunicato che sono in corso le operazioni la distribuzione dell’acqua agli utenti in coda. Sul luogo dell’incidente sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia, polizia stradale, vigili del fuoco e il 118.​

Fonte www.ilmessaggero.it

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome