Pubblicità
HomeNewsItaliae et EcclesiaSant'Agostino e le Ottantatré questioni diverse. Seconda questione.

Sant’Agostino e le Ottantatré questioni diverse. Seconda questione.

Le “Ottantatré questioni diverse” di Sant’Agostino

sono scritti che portano il cristiano alla riflessione sulla vita spirituale e sul vero significato del Cristianesimo. Sant’Agostino in questi testi, parla di diversi argomenti, cercando di spiegare il significato di moltissimi argomenti e dubbi di Fede. Testi utili per una  meditazione personale e comunitaria.

 

Sant'Agostino e le Ottantatré questioni diverse

2. – IL LIBERO ARBITRIO


Tutto ciò che viene fatto non si può equiparare a chi l’ha fatto; altrimenti bisogna
eliminare dalle cose la giustizia, che deve dare a ciascuno il suo. Dio dunque, quando hacreato l’uomo, pur avendolo creato ottimo, non l’ha tuttavia creato uguale a se stesso. Ma l’uomo che è buono volontariamente è migliore di chi lo è per necessità. Era pertanto necessario concedere all’uomo una volontà libera.

 


Aurelio Agostino d’Ippona (Tagaste, 13 novembre 354 – Ippona, 28 agosto 430) è stato un filosofo illustre, vescovo e teologo latino. Padre, dottore e santo della Chiesa cattolica, dove è conosciuto semplicemente come sant’Agostino, è detto anche Doctor Gratiae (“Dottore della Grazia”). E’ Stato definito come «il massimo pensatore cristiano del primo millennio e anche uno dei più grandi geni dell’umanità in assoluto».

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,932FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Supplica 'potente' alla Madonna di Lourdes scritta con devozione da Giovanni Paolo II

Supplica ‘potente’ alla Madonna di Lourdes scritta con devozione da Giovanni...

Devoti a Giovanni Paolo II e alla Madonna di Lourdes Un nuovo giorno in compagnia del caro Giovanni Paolo II e della Vergine Maria La preghiera: Ave...