Home News Italiae et Ecclesia San Domenico Savio, il 'figlio di don Bosco' che ci ricorda Carlo...

San Domenico Savio, il ‘figlio di don Bosco’ che ci ricorda Carlo Acutis: invocalo con questa preghiera

Ecco alcune preghiere per invocare San Domenico Savio

Come Carlo Acutis, anche Domenico Savio, è morto all’età di 15 anni in odore di santità

Una figura che ci ricorda Carlo Acutis

Domenico Savio è stato un alunno di San Giovanni Bosco, ed era nato a Riva presso Chieri (Torino) il 2 aprile 1842, da Carlo Savio e da Brigida Gaiato. Trascorse la fanciullezza in famiglia, circondato dalle cure amorevoli del padre che faceva il fabbro e della madre che era una sarta.

Il 2 ottobre 1854 ebbe la fortuna d’incontrare Don Bosco, il grande apostolo della gioventù, il quale subito «conobbe in quel giovane un animo secondo lo spirito del Signore e rimase non poco stupito, considerando i lavori che la grazia divina aveva già operato in così tenera età».

Domenico Savio chiuse la sua breve esistenza a Mondonio, il 9 marzo 1857, a soli 15 anni. Con gli occhi fissi in una dolce visione, esclamò: «Che bella cosa io vedo mai!».

La fama della sua santità; suggellata dai miracoli, richiamò l’attenzione della Chiesa che lo dichiarò eroe delle virtù cristiane il 9 luglio 1933; lo proclamò Beato il 5 marzo 1950, Anno Santo; e, quattro anni dopo, nell’Anno Mariano, lo cinse dell’aureola dei Santi (12 giugno 1954). La sua festa si celebra il 6 maggio.

Preghiera a San Domenico Savio
Preghiera a San Domenico Savio

Ecco la supplica

O amabile San Domenico Savio,

che nella tua breve vita di adolescente

fosti mirabile esempio di virtù cristiane,

insegnaci ad amare Gesù col tuo fervore,

la Vergine Santa con la tua purezza,

le anime con il tuo zelo;

e fa che, imitandoti nel proposito di farci santi,

sappiamo come te preferire la morte al peccato,

per poterti raggiungere nell’eterna felicità del Cielo.

Così sia!

Pater, Ave e Gloria

Oppure recita 

Angelico Domenico Savio,
che alla scuola di Don Bosco imparasti a percorrere
le vie della santità giovanile, aiutaci ad imitare
il tuo amore a Gesù, la tua devozione a Maria,
il tuo zelo per le anime; e fa che,
proponendo anche noi di voler morire piuttosto che peccare,
otteniamo la nostra eterna salvezza. Amen.

La preghiera per le mamme

O Dio, che a San Domenico Savio, allievo di San Giovanni Bosco e prediletto di Maria, hai concesso di proteggere le Mamme nei rischi e nelle sofferenze della loro missione, concedi per sua intercessione, la sospirata grazia della Maternità.

Con tutta fiducia di chiedo questo grande dono, interponendo l’intercessione di Maria, Tua e nostra Madre, e di San Domenico Savio, patrono delle Culle e delle Mamme. Amen.

 

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,941FansLike
19,967FollowersFollow
9,826FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

San Silviero, vita e preghiera

Il Santo di oggi 2 Dicembre: San Silverio, Papa e martire....

Oggi la Chiesa ricorda San Silverio (Papa e Martire) San Silverio fu papa dal 536 all'11 Novembre 537, quando fu indotto ad abdicare ufficialmente in...