Risposta di padre Benedettini su foto del Papa durante udienza generale

Pubblichiamo per dovere di chiarezza anche nei confronti dei lettori e dei fratellini e sorelline del sito dei Papaboys e dell’Associazione questa dichiarazione della Sala Stampa della Santa Sede.

Papa

Purtroppo continuano a ‘tirare’ Papa Francesco’ per la tonaca e ad approfittarsi della bontà e della disponibilità del Santo Padre per interessi personali. Questo chiarimento della Santa Sede è in perfetto tempismo con le notizie che iniziavano a girare in rete.

Interpellato dai giornalisti, il vicedirettore della Sala Stampa vaticana, padre Ciro Benedettini, è intervenuto – come riporta la Radio Vaticana – sulla questione della foto apparsa su molti giornali in cui è ritratto il Papa con un cartello che invoca il dialogo tra Argentina e Regno Unito sulle Malvinas.

Si tratta di una foto – ha detto – “scattata nel contesto di un’udienza generale (mercoledì 19 agosto) in cui molti fedeli porgono al Papa vari oggetti, spesso per farsi fotografare”.

Si continua quindi ad interpretare Francesco, ma soprattutto, come in questo caso, a ‘strumentalizzarlo’ e non è giusto; confondere la dolcezza di una persona – e la disponibilità all’incontro, fulcro del Suo Pontificato – per associarlo a varie espressioni, quasi sempre collegate a strumentalizzazioni politiche è un grave atto che non porta a niente.

E come in questa occasione, il risultato che si ottiene è inverso. Finalmente anche la Sala Stampa Vaticana reagisce in tempo reale evitando fiumi e fiumi di parole, cosa che è accaduto sovente all’inizio del Pontificato di Francesco, ed anche, a dismisura e con gravi danni personali, nel Pontificato di Benedetto XVI. 

di Francesco Rossi per Redazione Papaboys 

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome