HomeNewsMusicae et ArsRaffaella Carrà, un anno dalla scomparsa: la malattia nascosta e quell'incontro con...

Raffaella Carrà, un anno dalla scomparsa: la malattia nascosta e quell’incontro con Madre Teresa

Tutta l’Italia ha pianto lo scorso anno la scomparsa di Raffaella Carrà

La malattia della Carrà non era stata resa nota ufficialmente 

Raffaella Carrà aveva una volontà ferrea che fino all’ultimo non l’ha mai abbandonata, facendo si che nulla trapelasse della sua profonda sofferenza. Si parla che avesse un devastante tumore ai polmoni.

L’ennesimo gesto d’amore verso il suo pubblico e verso coloro che ne hanno condiviso l’affetto, affinché il suo personale calvario non avesse a turbare il luminoso ricordo di lei.

Tutta l'Italia piange la scomparsa di Raffaella Carrà
Tutta l’Italia piange la scomparsa di Raffaella Carrà

In una intervista a Famiglia Cristiana disse: «Quella mattina, appena entrata negli studi della Rai, mi dissero: “Oggi viene madre Teresa”. Avevamo fatto una raccolta fondi per una casa famiglia che lei aveva inaugurato a Roma, ma mai avrei pensato di averla nel mio programma.

Quel giorno indossavo un abito nero con le maniche trasparenti piuttosto vistoso e due bracciali tempestati di Swarovski. Non ci fu tempo per cambiarmi e chissà cosa pensò madre Teresa quando mi vide così agghindata… In più, parlava in inglese con una voce molto flebile e io avevo il terrore di non capire nulla.

Ricordo che mi rivolsi al mio angelo custode: “Ti prego, aiuta questa povera disgraziata”. Deve avermi ascoltato perché, non so come, compresi tutto ciò che mi disse. Ora devo darmi da fare per incontrare papa Francesco.

Se ci riuscirò, di sicuro non mi presenterò con lo stesso look con cui mi ha vista madre Teresa».

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita