Musica e solidarietà per Adwa il 28 settembre a Pieve di Cento

solidaridad703956-300x298“Papa Francesco dice: ‘Nessuno può dormire tranquillo finché anche un solo bambino muore di fame o non può andare a scuola’. Sono anni che ripeto che siamo tutti responsabili, nessuno può più dire oggi: io non sapevo!”. Così, dopo decenni trascorsi in Africa a fianco dei più poveri, si esprime suor Laura Girotto, che dal nulla è riuscita a creare ad Adwa in Etiopia la missione Salesiana “Kidane Mehret”. Il suo è un percorso davvero particolare: prima modellista d’Alta Moda e poi religiosa nell’ordine delle Salesiane di Don Bosco Fma. Il suo impegno ed entusiasmo sono contagiosi: pochi mesi dopo il suo arrivo ad Adwa nella parrocchia di Pieve di Cento nacque l’Associazione Amici di Adwa. Grazie alle loro raccolte fondi nella missione oggi ci sono scuole, laboratori professionali, ostello per ragazze a rischio, serre e stalle, oratorio, campi sportivi e tanti progetti legati all’agricoltura e all’assistenza sociale specie per le donne. Vi lavorano 236 persone, in maggioranza donne, tutte stipendiate. Il prossimo 28 settembre al Palacavicchi di Cento (Bo) l’associazione festeggia i suoi 15 anni con “Musica per Adwa – solidarietà in famiglia” concerto cui parteciperanno molti ospiti di fama internazionale, tra cui Ella Armstrong (figlia del grande Louis). Sarà naturalmente presente suor Girotto che presenterà il progetto “Un ospedale per Adwa” cui sarà devoluto l’intero incasso.

musica-per-adwa solidaridad703956-300x298

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome