Pubblicità
HomeDiocesisPAPABOYS EMILIA-ROMAGNAModena-Nonantola, musei aperti per San Geminiano

Modena-Nonantola, musei aperti per San Geminiano

param1EMILIA ROMAGNA – MODENA – I musei del duomo di Modena in occasione della festa di san Geminiano resteranno aperti gratuitamente. Ad annunciarlo in una nota è la diocesi di Modena-Nonantola che si prepara a vivere la solennità del santo patrono. Il programma delle celebrazioni liturgiche avrà inizio il 30 gennaio con la celebrazione dei primi vespri pontificali alle 17,15 nella cattedrale. Il 31 gennaio, giorno della festa, alle ore 11,00 il card. Beniamino Stella, prefetto della Congregazione del clero, presiederà il solenne pontificale. La decisione di aprire le porte gratuitamente dei musei, afferma la diocesi, è nata “per permettere di ammirare le splendide opere provenienti dal tesoro della cattedrale ed in particolare la mostra ‘La gloria del Santo’ dedicata proprio a san Geminiano”. Saranno visibili il raro e prezioso “altarolo” portatile del XII secolo, il primo reliquiario del braccio del Patrono, la statua in rame del santo datata 1376 e altri oggetti sacri dal XII al XIX secolo. La tomba di san Geminiano sarà aperta fino al 14 febbraio prossimo. Fonte: Agensir

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,158FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Sant'Eligio: vita e preghiera

Il Santo di oggi, 1 Dicembre 2021: Sant’Eligio, patrono del lavoro....

Oggi, 1 Dicembre, la Chiesa ricorda Sant'Eligio (vescovo) Sant'Eligio di Noyon, o Alo, è stato un orafo e poi alto funzionario della corte dei re...