Misericordia di Prato in festa per i 427 anni dalla propria fondazione

image920TOSCANA – PRATO – A Prato Misericordia in festa, mercoledì 22 luglio, per i 427 anni dalla propria fondazione. Proprio in quella data nel 1588 trenta pratesi, tornati da un pellegrinaggio al santuario mariano di Loreto, decisero di creare un’associazione di carità per l’aiuto ai malati e agli infermi. Nacque così la Compagnia del Pellegrino che, dopo due secoli, divenne la Misericordia. Come è consuetudine, nel giorno dell’anniversario della fondazione, si tiene una messa di ringraziamento in programma alle 21.15 nella sede operativa di via Galcianese. Durante la celebrazione saranno nominati i nuovi capoguardia, titolo di onorificenza per chi svolge servizio continuativo per almeno 15 anni con la Misericordia di Prato. Quest’anno riceveranno l’investitura Luca Parretti e Moreno Pecchioli. Nel corso della serata di festa è prevista la benedizione e l’inaugurazione di tre nuovi automezzi: due ambulanze (di cui una medicalizzata) e un furgone per il trasporto sociale. Inoltre verrà aperta e presentata una nuova stanza attrezzata per la fratellanza. Al termine è previsto un momento di festa per tutti i presenti. Durante la giornata rimarrà aperto lo storico oratorio della Misericordia in via Convenevole, dove è custodito l’antico e venerato Crocifisso dei Trenta pellegrini.Fonte: Agensir

1 COMMENTO

  1. Perché non far nascere la Misericordia a Carpi (Modena)Io sarei interessata e a collaborare.Grazie (Certo se è volonta’di Dio).Lanza Rossana

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome