HomeDiocesisPAPABOYS CAMPANIACamilliani: il Superiore generale in visita all’ospedale di Casoria

Camilliani: il Superiore generale in visita all’ospedale di Casoria

Padre-Leocir-Pessini-225x300CAMPANIA – CASORIA (NA) – C’è molta attesa nel presidio ospedaliero “Santa Maria della pietà” di Casoria (Napoli) per la prima visita del superiore generale dei Camilliani, padre Leocir Pessini, eletto nel giugno 2014 al termine del Capitolo generale straordinario dell’Ordine. La struttura ospedaliera di Casoria, gestita dai religiosi Camilliani, compirà 60 anni a novembre. Un anniversario che cade in un momento particolare per il nosocomio, impegnato a superare le conseguenze della truffa milionaria di cui è stato vittima nei primi mesi dello scorso anno. La visita di padre Pessini – che domani incontrerà il personale ospedaliero, i volontari, gli ammalati e i membri della famiglia camilliana – testimonia il supporto e l’incoraggiamento dei vertici dell’Ordine a una struttura in pieno rilancio, che conta circa 200 dipendenti, 120 posti letto e quasi 10.000 ricoveri effettuati nel 2014 (con un trend in crescita nei primi sei mesi del 2015). Per celebrare il suo anniversario, oltre ad alcune manifestazioni a carattere sanitario e momenti di spiritualità, l’ospedale “Santa Maria della pietà” ha lanciato l’iniziativa solidale “Un ponte con l’Africa”, che prevede una raccolta fondi per realizzare un ambulatorio nella vice-provincia camilliana del Benin-Togo. Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita