Home News Humanitas et Web Martedì 18 Aprile - Perché piango?

Martedì 18 Aprile – Perché piango?

Martedì 18 Aprile - Perché piango?In quel tempo, Maria stava all’esterno vicino al sepolcro e piangeva. Mentre piangeva, si chinò verso il sepolcro e vide due angeli in bianche vesti, seduti l’uno dalla parte del capo e l’altro dei piedi, dove era stato posto il corpo di Gesù. Ed essi le dissero: «Donna, perché piangi?». Rispose loro: «Hanno portato via il mio Signore e non so dove lo hanno posto». Detto questo, si voltò indietro e vide Gesù che stava lì in piedi; ma non sapeva che era Gesù. Le disse Gesù: «Donna, perché piangi? Chi cerchi?». Essa, pensando che fosse il custode del giardino, gli disse: «Signore, se l’hai portato via tu, dimmi dove lo hai posto e io andrò a prenderlo». Gesù le disse: «Maria!». Essa allora, voltatasi verso di lui, gli disse in ebraico: «Rabbunì!», che significa: Maestro! Gesù le disse: «Non mi trattenere, perché non sono ancora salito al Padre; ma và dai miei fratelli e dì loro: Io salgo al Padre mio e Padre vostro, Dio mio e Dio vostro». Maria di Màgdala andò subito ad annunziare ai discepoli: «Ho visto il Signore» e anche ciò che le aveva detto. Gv 20,11-18

Vederti.
Solo vederti.
Mi basta.
Dì il mio nome.
Dì solo il mio nome.
E non ho bisogno di altro.
E non ho bisogno di nessuno.

Non entrerò nel sepolcro.
Non ha senso.
Nulla ha senso, se tu non ci sei.
Vedo gli angeli.
Ma non mi emoziono, non mi spavento.
Solo tu puoi emozionarmi.
Solo la tua assenza può spaventarmi.

Piango perché senza il mio signore.
Non ho padrone.
Non ho casa.
Non ho chi mi ami.
Non ho la mia vita, se non ho la sua

Perché piango?
Perché non ti ho riconosciuto!



Eccoti.
Eccomi.
Amore mio.
Vita mia.
Si.
Va bene.
Vado.
Ti lascio.
Ma tu non lasciarmi mai.
Non lasciarmi mai.
Vado.
Corro.
Non lasciarmi mai.

Di Don Mauro Leonardi




Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,866FansLike
19,887FollowersFollow
9,811FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

LOURDES 27 NOVEMBRE 2020

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. 27 novembre 2020....

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. Venerdì 27  novembre 2020, preghiamo insieme, con il cuore nel luogo mariano, e con l'anima in...