HomeNewsCorpus et SalusLourdes. Louis ritrova la vista con l'acqua miracolosa della Madonna. Il racconto...

Lourdes. Louis ritrova la vista con l’acqua miracolosa della Madonna. Il racconto del miracolo

Louis torna a vedere durante un pellegrinaggio a Lourdes: un prodigio incredibile!

Lourdes. Il miracolo di Louis che ritrova la vista alla grotta con l’acqua miracolosa
La storia di Louis Bouriette, nato nel 1804 e residente a Lourdes e diventato cieco a causa di un’esplosione. È guarito nel marzo 1858, a 54 anni. Miracolo riconosciuto il 18 gennaio 1862, da Mons. Laurence, vescovo di Tarbes.

È la guarigione che ha maggiormente segnato la storia di Lourdes. Louis era un operaio cavapietre, che lavorava e viveva a Lourdes. Nel 1858, da oltre due anni soffriva la perdita completa della vista dell’occhio destro in seguito ad un incidente di lavoro accaduto nel 1839 a causa dell’esplosione di una mina in una cava.

Era rimasto ferito all’occhio in modo irreversibile mentre suo fratello Joseph, presente al momento dell’esplosione, era rimasto ucciso nelle circostanze atroci che si possono immaginare.

lourdes
Lourdes, luogo di grazia

Il racconto della guarigione è stato fatto dal medico di Lourdes Dottor Dozous, primo “esperto medico” di Lourdes, che ha raccolto la testimonianza di Louis: “Appena Bernadette ha fatto sgorgare dal suolo della Grotta la fonte che guarisce tanti ammalati, ho voluto farvi ricorso per guarire il mio occhio destro.

Quando quest’acqua è stata a mia disposizione, mi sono messo a pregare e, rivolgendomi alla Madonna della Grotta, l’ho supplicata umilmente di stare con me mentre lavavo il mio occhio destro con l’acqua della sua fonte…

L’ho lavato e rilavato più volte, nello spazio di poco tempo. Il mio occhio destro e la mia vista, dopo queste abluzioni sono diventati ciò che sono in questo momento, eccellenti”.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita