Home Santi pensieri Le parole più belle di Padre Pio, per iniziare questo giorno, 17...

Le parole più belle di Padre Pio, per iniziare questo giorno, 17 Settembre 2019

Le più belle parole di Padre Pio, per questo nuovo giorno bellissimo. Santa giornata!

parole di Padre Pio

 

Preziose parole del santo, che ci accompagneranno in questo giorno che sopraggiunge. Pensieri, parole, consigli del santo per affrontare la giornata con spirito di Fede.

LE FRASI DA LEGGERE OGGI

Devi parlare a Gesù anche col cuore, oltre che col labbro; anzi, in certi contingenti, devi parlargli soltanto col cuore.
Distacchiamoci dal mondo in cui tutto è follia e vanità.
Dio mio! che martirio è la tentazione della vanagloria.
Se il demonio fa strepito è ottimo segno. Ciò che atterrisce è la sua pace.
La sorte delle anime elette è il patire.

LEGGI: “Madre, perché strilli, non vedi che tuo figlio dorme?” Padre Pio fa tornare in vita sua figlia

padre pio

IL RACCONTO DI OGGI

Madre Speranza, fondatrice delle Ancelle dell’Amore Misericordioso, raccontò di aver visto Padre Pio, per un anno intero, tutti i giorni a Roma. Sappiamo benissimo che il Padre non è mai stato a Roma, se non una volta per accompagnare la sorella che aveva deciso di entrare in monastero di clausura nel 1917. Era in bilocazione.

Redazione Papaboys 3.0

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,875FansLike
17,045FollowersFollow
9,597FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Altri 812 morti in un giorno per coronavirus. Più di centomila...

L'Italia supera i centomila contagiati a 40 giorni dalla scoperta del 'paziente uno', il 38enne di Codogno. Sono altre 812 le vittime registrate nelle...