Home Medjugorje La veggente Marija: "Quando la Madonna mi disse: il vostro cuore è...

La veggente Marija: “Quando la Madonna mi disse: il vostro cuore è come un fiore”

Padre Slavko Barbaric, storico parroco di Medjugorje nei primi dempi delle apparizioni, nel suo libro:” Dammi il tuo cuore ferito” racconta di un episodio inedito, accaduto durante un’apparizione alla veggente Marija.

Marija Pavlovic, veggente, racconta:
“Durante la preghiera mi è apparsa per tre volte l’immagine di un fiore. La prima volta era meraviglioso, fresco, coloratissimo. Ed io ne ero felice!
Poi ho visto lo stesso fiore chiuso, appassito, aveva perduto completamente la sua bellezza. Ero triste!

Ma, ecco una goccia d’acqua cadde sul fiore appassito ed esso subito riacquistò tutta la sua freschezza ed il suo fulgore!
Ho cercato di capire che cosa potesse significare per me questa visione, ma non ci sono riuscita…
Perciò decisi di chiederlo alla Madonna durante una delle Sue apparizioni.
Le dissi: “Madonna mia, che cosa vuol dire quello che ho visto durante la preghiera? Che significato aveva quel fiore?”

La Madonna sorrise e rispose: “Il vostro cuore è come quel fiore. Ogni cuore è meraviglioso nella bellezza creata da Dio. Ma quando sopraggiunge il peccato, il fiore appassisce ed il fulgore svanisce. Quella goccia caduta sul fiore per ravvivarlo, è il simbolo della Confessione. Voi, quando siete nel peccato, non potete aiutarvi da soli: vi serve aiuto”.

 

 

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,875FansLike
17,075FollowersFollow
9,601FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Coronavirus Milano, 26enne licenziato per il calo di vendite si uccide

Coronavirus, a Milano, in zona Navigli, un 26enne si è tolto la vita dopo essere stato licenziato per il calo di vendite dovuto all'epidemia...