Pubblicità
HomeNewsSancta SedesIn Vaticano ore di pulizia.... della sporcizia nella Chiesa

In Vaticano ore di pulizia…. della sporcizia nella Chiesa

pulizie-interno-chiesa-ospedalettoDenaro e potere, scandali ed abusi: sono le più grandi macchie che la Chiesa Cattolica ha , e sono anche le più infamanti accuse piovute al Vaticano in questi ultimi venti anni, un pò da tutte le parti del mondo. In un primo momento la solerte cura di Benedetto XVI, oggi quella dirompente di Papa Francesco, sembra che si stia ritrovando a Roma la strada della verità, che si fa carità e quindi libertà. Libertà ovviamente di essere fedelmente la Chiesa di Gesù, il Signore.

E proprio nelle due ultime giornate di questo afoso luglio nella Caput mundi, questa pulizia dalla sporcizia nella Chiesa sembra proprio che si stia effettuando (prima di tutto ‘sacerdoti che non sanno più che celebrano….. cit. Benedetto XVI, ma non solo sacerdoti, sia chiaro! Anche laici! ndr)

Per non interpretare ma riportare con linearità le informazioni, vi proponiamo la lettura di alcuni ‘flash’ della Radio Vaticana, di questa ultima giornata, così, potete farvi un’idea dell’operazione in corso, proprio su denaro e potere e su scandali e abusi.

.
.

Ior. Il card. Pell: inizia la fase 2 sotto una nuova dirigenza

Conclusa la fase I del processo di riforma, lo Ior intraprende una seconda fase sotto una nuova dirigenza. E’ quanto annuncia il cardinale George Pell, prefetto della Segreteria per l’Economia, in occasione della pubblicazione dei risultati di bilancio 2013. Il comunicato dello Ior sottolinea che, per rafforzare la trasparenza, ha chiuso i rapporti con circa 3 mila clienti. Nel 2013 lo Ior ha destinato 54 milioni al budget della Santa Sede. Il servizio di Alessandro Gisotti 

http://it.radiovaticana.va/news/2014/07/08/ior_inizia_la_fase_2_sotto_una_nuova_dirigenza/1102647

.
.

Von Freyberg: raggiunta la trasparenza allo Ior

Sulla fase attuale dello Ior, Bernd Hagenkord ha intervistato Ernst von Freyberg, presidente del Consiglio di Sovrintendenza dell’Istituto.

http://it.radiovaticana.va/news/2014/07/08/von_freyberg_raggiunta_la_trasparenza_allo_ior/1102662

.
.

P. Zollner: incontro col Papa significativo per vittime abusi

Un evento commovente e profondamente significativo: così il padre gesuita Hans Zollner, membro della Pontificia Commissione per la protezione dei minori, ha commentato l’incontro del Papa ieri in Vaticano con sei vittime di abusi da parte di esponenti del clero. Il sacerdote tedesco ha partecipato come traduttore al colloquio personale tra Francesco e due vittime provenienti dalla Germania. Leggiamo la sua testimonianza nell’intervista al microfono di Bernd Hagenkord

http://it.radiovaticana.va/news/2014/07/08/p_zollner_commovente_incontro_del_papa_con_vittime_abusi/1102648

.
.

Chissà se questa opera continuerà aprendo qualche porta… particolare, magari quelle di Santa Marta, alla famiglia di Emanuela Orlandi. Probabilmente nessuno in realtà in Vaticano conosce cosa è successo, nè tanto meno il Santo Padre, ma forse – consiglio dai Papaboys – ricevere per una volta il fratello Pietro potrebbe essere la strada per recuperare il dolore atroce che lentamente trasforma l’Amore per una sorella, in odio per una Madre, la Chiesa stessa, appunto! di Giovanni Profeta / Redazione Papaboys (Fonte: Radio Vaticana)

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

6 COMMENTI

  1. Mi permetto di evidenziare alcune critiche all’articolo di Giovanni Profeta inerenti il Caso Orlandi.

    Non è assolutamente vero che in Vaticano non si sappia la verità sulla sorte di Emanuela Orlandi, forse solo il Papa non ne è sufficientemente informato e si sta documentando.

    Non è assolutamente vero che noi del gruppo fondato da Pietro Orlandi odiamo la Chiesa, anzi essendo cattolici praticanti ci auspichiamo si arrivi alla Verità che solo lo SCV conosce ma nasconde da 31 anni.

  2. Gentile Redazione,
    ho gradito il vostro apprezzamento alle mie critiche verso le ultime 5 righe dell’articolo sopra evidenziato a cura dell’autore Giovanni Profeta.

    Cosa ancor più gradita sarebbe che lo stesso autore facesse un “errata corrige” delle ultime 5 righe che ho criticato in quanto l’articolo nel complesso assai ben fatto ha molta viralità sui social network ma senza la modifica alle ultime 5 righe è portatore di notizie fuorvianti.

    Cordiali saluti

  3. non odio per la chiesa, ma visto le circostanze papa francesco ha il dovere di ricevere pietro orlandi avendo lo stesso richiesto udienza senza risposta alcuna ci chiediamo come può restare indifferente a tutti gli appelli fatti.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,151FansLike
20,918FollowersFollow
9,951FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Vangelo del giorno: Domenica, 18 Aprile 2021

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Domenica 18 Aprile 2021:...

+ Vangelo del giorno: Domenica, 18 Aprile 2021 + Lettura e commento al Vangelo del giorno - Lc 24,35-48: "Così sta scritto: il Cristo patirà...