Home Testimonium Il Santo del giorno 11 Luglio 2020 San Pio I, Papa e...

Il Santo del giorno 11 Luglio 2020 San Pio I, Papa e Martire

Oggi la Chiesa ricorda San Pio I, Papa e Martire

Oggi la Chiesa ricorda San Pio I, papa. Secondo il più antico elenco dei Papi, stilato da Ireneo di Lione, è stato il 10° vescovo di Roma dal 140 al 154. È venerato come santo dalla Chiesa.

La vita

Poche le notizie che abbiamo su Papa Pio I, dovrebbe essere nato ad Aquileia. Il Liber Pontificalis riporta che il padre di Pio era un certo Rufino, e che era nato ad Aquileia; nel Catalogo Liberiano e confermato dal Canone muratoriano – copia di un originale greco risalente al 170 – Pio sarebbe stato fratello di Hermas l’autore del Pastore di Erma, l’opera più diffusa e rilevante fra quelle dei padri apostolici.

Forse incontrò il cristianesimo proprio a Roma, dove giunse insieme al fratello e dove, in seguito, venne ordinato sacerdote. Della sua vita clericale non sappiamo nulla, salvo che alla morte di papa Igino, dopo tre giorni di digiuno e di preghiere fu proclamato Papa.

Il suo pontificato fu segnato dalla presenza a Roma, che si stava lentamente affermando come sede primaziale della Chiesa cattolica, di vari eretici che cercavano di propagare le loro false dottrine tra i fedeli della capitale. Lo gnostico Valentino, che aveva fatto la sua comparsa quando la Chiesa era ancora retta da papa Igino, continuava a fare proseliti, inoltre era ancora attivo lo gnostico Cerdone. In questo periodo giunse a Roma anche Marcione, che fondò la sua Chiesa detta dei Marcioniti. Pio proseguì la lotta iniziata dal suo predecessore aiutato da San Giustino martire, uno dei più grandi filosofi e apologeti, che continuò la sua opera anche sotto il pontificato di papa Aniceto.

Importanti furono anche i rapporti con i giudei. Pio I prescrisse che gli appartenenti a sette giudaiche che si fossero convertiti al cristianesimo dovevano essere accolti dalle comunità cristiane e battezzati. Cosa questo implicasse non possiamo saperlo.

Stabilì, inoltre, che la Pasqua dovesse essere celebrata la prima domenica successiva al plenilunio di primavera per distinguerla dalla Pasqua ebraica che si celebrava il giorno del plenilunio. Questa data sarà in futuro fonte di discussione tra la chiesa d’occidente e la chiesa d’oriente.

San Pio I, Papa 11 Luglio 2020
San Pio I, Papa 11 Luglio 2020

Un tradizione più tarda assegna a Pio I il merito della fondazione di due chiese, il titulus Pudentis (Santa Pudenziana) ed il titulus Praxedis (Santa Prassede). 

Secondo la tradizione venne martirizzato nella città di Roma, ma, anche se viene celebrato come martire nel breviario, non sembra che ci siano altre prove per questa affermazione. Nel periodo del suo pontificato sotto l’imperatore Antonino Pio non risultano grandi persecuzioni di cristiani.

Fu sepolto vicino alla Tomba di Pietro e la sua festa liturgica ricorre l’11 luglio.

PUOI LEGGERE ANCHE:

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità

I nostri social

9,916FansLike
17,749FollowersFollow
9,751FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

San Gaetano di Thiene

Il Santo del giorno 7 Agosto 2020 San Gaetano di Thiene,...

Oggi, 7 Agosto 2020, la Chiesa ricorda San Gaetano di Thiene San Gaetano da Thiene, sacerdote, che a Napoli si dedicò a pie opere di...