Festa di San Gennaro, via alle celebrazioni. Il cardinale Sepe: «Accogliete i bisognosi»

Saranno tre le importanti iniziative per onorare San Gennaro, il santo patrono di Napoli, in occasione del 19 settembre. In primo luogo è stata potenziata la rete di trasmissione della celebrazione del miracolo, estendendo la diretta ai fedeli di tutto il mondo. Il 17 settembre sarà poi organizzata una gara podistica battezzata “Corri per San Gennaro”.

È infine prevista la ripubblicazione dei volumi de L’intera istoria di San Gennaro, con una prefazione del cardinale Crescenzio Sepe. L’arcivescovo ha presentato in questa occasione la nuova lettera pastorale dedicata ai pellegrini, agli stranieri, ai prigionieri, agli ammalati, a tutti coloro che hanno perso fiducia.


«Nessuno è straniero, siamo tutti pellegrini, siamo fratelli. Abbiamo l’obbligo morale, etico, prima umano, ma poi anche cristiano, di dare dignità a chi ha perso la speranza. Ci auguriamo che questa lettera possa entusiasmare soprattutto le comunità cattoliche ad accogliere i bisognosi, così come il signore ci ha insegnato».

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome