Diocesi Macerata, domenica l’ordinazione episcopale di monsignor Nazzareno Marconi

marconiMARCHE – MACERATA – Domenica 13 luglio alle 18, nella basilica cattedrale di Città di Castello, il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo metropolita di Perugia – Città della Pieve e presidente della Conferenza episcopale umbra, conferirà l’ordinazione episcopale a monsignor Nazzareno Marconi, finora parroco solidale di San Donato in Trestina, eletto da papa Francesco vescovo di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia. Conconsacranti principali saranno monsignor Domenico Cancian, vescovo di Città di Castello, patria del neo-vescovo, e monsignor Claudio Giuliodori, suo predecessore a Macerata. Nato a Città di Castello nel 1958, mons. Marconi è stato ordinato presbitero per la diocesi umbra nel 1983. Già viceparroco a San Giustino e parroco di San Michele Arcangelo a Citerna, dal 1988 insegna esegesi dell’Antico testamento all’Istituto teologico di Assisi. Dal 2004 al 2012 è stato rettore del Seminario regionale Umbro “Pio XI”. Nel 2005 è stato insignito del titolo di cappellano di Sua Santità. Dal settembre 2013 è stato parroco della parrocchia di San Donato in Trestina. In diocesi ha diretto l’Ufficio catechistico e ha collaborato a lungo con il Servizio di pastorale. Domenica pomeriggio la cattedrale sarà aperta alle 16.  Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome