Diocesi Cosenza, presentati gli Inni sacri in onore del beato Nicola Saggio

saggioCALABRIA – PAOLA – Stasera, vigilia della solennità dell‘assunzione della Beata Vergine Maria, alle 20 nella Basilica antica del Santuario di Paola verranno presentati gli Inni sacri in onore del beato Nicola Saggio da Longobardi, che sarà canonizzato il prossimo 23 novembre 2014 in piazza San Pietro, a Roma. I testi sono stati composti da padre Francesco Trebisonda e padre Ivano Scalise. Gli Inni saranno eseguiti dalla Corale del Santuario di San Francesco di Paola. Sarà presente il padre provinciale dell‘Ordine dei Minimi, padre Gregorio Colatorti. Il beato Nicola da Longobardi, al secolo Giovanbattista Saggio, a vent‘anni, nonostante l‘opposizione dei genitori, entrò nell‘ordine francescano dei Minimi e fu assegnato al Convento di Paola, assumendo il nome di Nicola. Terminato l‘anno di noviziato, passò a Longobardi e poi, ancora, a San Marco Argentano, a Montalto, Cosenza, Spezzano e Paterno. La fama delle sue virtù, ben presto arrivò fino a Roma, dove venne chiamato alla parrocchia del Collegio di San Francesco di Paola ai Monti. Nel 1696 Nicola tornò a Longobardi, dove per suo tramite vennero compiuti diversi prodigi. Negli ultimi anni della sua vita fu richiamato a Roma. Predisse la sua morte che avvenne il 2 febbraio 1709. Papa Francesco in data 3 aprile 2014 ha riconosciuto un miracolo attribuito alla sua intercessione, aprendo così la strada alla sua canonizzazione. Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome