Diocesi Acireale, sabato 13 ‘Love Revolution’ dei giovani

LOVE REVOLUTION_LocandinaSICILIA – GIARRE – Scoppia a Giarre la “Love Revolution”, seconda edizione della festa dei giovani della diocesi di Acireale sul tema “Tutto è dono”. Sabato 13 settembre, al Palagiarre, “i giovani e i ragazzi insieme al vescovo, monsignor Antonino Raspanti, sperimenteranno la gioia dell’unità, condivideranno la bellezza e la responsabilità della vita come dono e rifletteranno sulla loro capacità di sapersi spendere per ideali come fede, amicizia, amore, perdono, santità”. “La felicità attende chi la cerca – spiega don Mario Gullo, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale dei giovani – e lo mostreremo ai ragazzi riflettendo su esperienze di vita e di santità, come quella di san Domenico Savio, del quale accoglieremo l’urna. Nessun cristiano può pensare che il credere sia un fatto privato!”. Saranno presenti per condividere la loro testimonianza di vita con i giovani acesi Ernesto Olivero, fondatore del Sermig di Torino – Arsenale della Pace, Gigi Cotichella, educatore e animatore delle Giornate mondiali della gioventù, e suor Cristina Alfano con i giovani di “Frammenti di Luce”, artisti che raccontano la loro fede con il canto e la danza. All’interno della manifestazione si svolgerà un concorso musicale per band che hanno presentato un brano inedito sul tema. Info: www.sdpgacireale.com Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome