Home Papaboys Web TV Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. 15 Febbraio 2020 LIVE...

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. 15 Febbraio 2020 LIVE TV dalle ore 23.30

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. 15 Febbraio 2020 LIVE TV dalle ore 23.30

Madonna di Lourdes
Madonna di Lourdes

 

PUOI LEGGERE ANCHE

La potenza del Santo Rosario dalla grotta di Lourdes è una gioia immensa da provare

Misteri Gaudiosi
( Lunedì e Sabato )

1° Mistero Gaudioso: L’Annunciazione

“ L’Angelo Gabriele entrò da Maria e le disse: “ Ti saluto Maria, piena di grazia. Il Signore è con Te…. Darai alla luce un figlio e gli metterai nome Gesù … ” Maria rispose: “ Eccomi , sono la serva del Signore. Avvenga in me quello che tu hai detto “ ( Lc  1,  26-38 )

.

Chiamandoci alla vita Dio dona anche a noi una missione ed egli torna sempre a sorprenderci raggiungendoci nella vita di ogni giorno. Poiché in noi risuona la sua parola, dialoghiamo con Dio per essere completamente disponibili al suo invito.


Preghiamo …

– O Dio, che mediante l’umiltà del Cristo ci hai reso partecipi della tua divinità, donaci la luce e la forza di comportarci nella vita da veri figli di Dio, perché, conservando La grazia su questa terra siamo degni della gloria del cielo. Amen


Padre Nostro , 10 Ave Maria, Gloria al Padre…..
Gesù mio perdona le nostre colpe …….

2° Mistero Gaudioso: Maria visita Elisabetta

“ Maria si mise subito in viaggio per andare da Elisabetta, l’anziana parente che attendeva un bambino. Elisabetta disse a Maria :” Beata te, che hai creduto alla Parola del Signore …” Allora Maria disse:” L’anima mia magnifica il Signore, e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore”.
( Lc 1,  39-56 )

La fede ci porta a lasciarci coinvolgere dalle necessità dei fratelli e ci spinge a muoverci per compiere opere di fede. Il fuoco interiore della carità fa nascere la condivisione, divenendo così opportunità di salvezza per gli altri.

Preghiamo …
– 
Donaci, o Dio, la fede intensa di Maria per vedere Cristo in noi e nei nostri fratelli, specialmente nelle loro sofferenze. Donaci la sua ardente carità per essere apportatori dell’amore di cristo, sacrificandoci di persona per gli ammalati e i bisognosi, come Maria che si pose in viaggio e servì Elisabetta. Donaci la sua prontezza per non attendere la domanda  del povero, dell’ammalato; non umiliarlo col nostro aiuto, ma prevenirlo come Maria, nei suoi bisogni di fratello.  Amen


Padre Nostro , 10 Ave Maria, Gloria al Padre…..
Gesù mio perdona le nostre colpe …….

3° Mistero Gaudioso: La nascita di Gesù

“ Giuseppe e Maria salirono da Nazareth a Betlemme e mentre erano là, Maria diede alla luce il figlio suo primogenito; lo avvolse in fasce e lo adagiò in una mangiatoia “.  ( Lc 2,  6-7 )

Quando ci apriamo a Dio, egli si rende presente in modo efficace nella nostra vita, assume i nostri problemi per aiutarci a risolverli. Anche noi dobbiamo saperci mettere nella situazione dei fratelli bisognosi per portare i pesi gli uni degli altri.

Preghiamo …
– 
Ti domandiamo, o Dio, l’amore ardente di Maria, la fede silenziosa di Giuseppe, la generosità semplice e spontanea dei pastori nella grotta di Betlemme per poterti incontrare sempre nella nostra vita: bisognoso, piccolo, nella povertà di una grotta servendo i nostri fratelli nelle necessità e nella malattia.  Amen

Padre Nostro , 10 Ave Maria, Gloria al Padre…..
Gesù mio perdona le nostre colpe ……

4° Mistero Gaudioso: Gesù presentato al Tempio

“ Quando venne il tempo della loro purificazione secondo la legge di Mosè, portarono il bambino a Gerusalemme per offrirlo al Signore, come è scritto nella legge del Signore: “ Ogni maschio primogenito sarà sacro la Signore” ; e per offrire in sacrificio una coppia di tortore o giovani colombi, come prescrive la legge del Signore”.  ( Lc 2, 21-24 )

Prima che appartenere alla famiglia umana e a noi stessi, noi siamo di Dio, dal quale attingiamo la vita e ogni altro bene. Per Lui va spesa la nostra esistenza, a Lui va offerto anche quanto abbiamo e facciamo. E ci ricordiamo che il Signore “ ama chi dona con gioia “.

Preghiamo …
– 
Donaci, Signore, un intenso amore alla tua Chiesa. Fa che ne siamo le pietre viventi, con i sentimenti di Maria e di Giuseppe, con la loro offerta fatta di amore più che di ricchezza, con il loro dono di Gesù che si perpetui nella vocazione al sacerdozio di tanti giovani che offrano l’Ostia santa e immacolata. Te lo chiediamo per Cristo nostro Signore.  Amen

Padre Nostro , 10 Ave Maria, Gloria al Padre…..
Gesù mio perdona le nostre colpe ……

5° Mistero Gaudioso: Gesù ritrovato nel Tempio

“ I suoi genitori si recavano tutti gli anni a Gerusalemme per la Pasqua. Quando egli ebbe dodici anni, vi salirono di nuovo secondo l’usanza; ma trascorsi i giorni della festa, mentre riprendevano la via del ritorno, il fanciullo Gesù rimase a Gerusalemme, senza che i genitori se ne accorgessero … Dopo tre giorni lo trovarono nel Tempio, seduto in mezzo ai dottori, mentre li ascoltava e li interrogava, e tutti quelli che lo udivano erano pieni di stupore per la sua  intelligenza e le sue risposte”.  (Lc 2, 41-47 )

Noi spesso vaghiamo a lungo e soffriamo molto finché non sentiamo Gesù al nostro fianco e comprendiamo la volontà di Dio. Quando camminiamo alla presenza del Signore e restiamo uniti a Lui, davvero cresciamo in tutte le dimensioni della saggezza e della santità.

Preghiamo …
– 
O Dio, fonte di vita e di misericordia, fa’ che nella nostra vita a contatto con gli altri, nelle nostre famiglie, nelle ansie comuni, nelle gioie e nei dolori, nel lavoro quotidiano, ci sia sempre al centro Cristo con il suo amore. Donaci la grazia di imitare Gesù per crescere, non solo in età, ma anche in prudenza, saggezza, fortezza e temperanza, dinanzi a Dio e agli uomini.  Amen.

Padre Nostro , 10 Ave Maria, Gloria al Padre…..
Gesù mio perdona le nostre colpe …….

Salve Regina
Salve, o Regina, Madre di misericordia,
vita, dolcezza, e speranza nostra, salve.
A Te ricorriamo, esuli figli di Eva:
a Te sospiriamo, gementi e piangenti
in questa valle di lacrime.
Orsù dunque, avvocata nostra,
rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi.
E mostraci, dopo questo esilio,
Gesù, il frutto benedetto del tuo seno.
O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,878FansLike
17,215FollowersFollow
9,623FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Divina Misericordia

Gesù, io confido in Te! Recita la Coroncina della Misericordia. Martedì,...

Recitiamo insieme la Coroncina della Misericordia https://youtu.be/dh_2Ea_ALaI Gesù è apparso a Santa Maria Faustina Kowalska, religiosa polacca (1905-1938), e le ha chiesto di far conoscere la...