Home News Res Publica et Societas Coronavirus. Linea dura del governo: divieto di uscire dal proprio comune a...

Coronavirus. Linea dura del governo: divieto di uscire dal proprio comune a Natale e Capodanno

Natale: ecco cosa aspettarsi dal nuovo Dpcm

Vietate le crociere nel periodo natalizio e confermata la chiusura degli impianti sciistici…

Tra le ipotesi emerse del nuovo Dpcm ci sarebbe anche quella di vietare di uscire dal proprio Comune a Natale e Capodanno. Lo stop potrebbe valere anche per il 26 dicembre.

Dal 21 dicembre invece gli spostamenti tra Regioni gialle saranno consentiti solo per far ritorno al proprio luogo di residenza.

I ristoranti potrebbero restare sempre aperti a pranzo, anche a Natale, Santo Stefano e Capodanno, nella zona gialla.

Natale: ecco il nuovo Dpcm
Natale: ecco il nuovo Dpcm (baritoday.t)

Vietate le crociere nel periodo natalizio e confermata la chiusura degli impianti sciistici.

Sul fronte scuola, “per dare un segnale” i ragazzi delle superiori (nelle Regioni gialle) potrebbero tornare in aula il 14 dicembre. E’ l’ipotesi su cui il premier Conte avrebbe sondato i capigruppo di maggioranza, precisando che deve essere ancora sottoposta al Cts.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,047FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Crisi di governo: ecco cosa accadrà oggi

Conte resiste anche al Senato: 156 sì e 140 no, sono...

Dopo aver ottenuto ieri il disco verde alla Camera con con 321 sì, il Presidente del Consiglio incassa la fiducia anche al Senato con...