Home News Res Publica et Societas Coronavirus. Allarme dei medici: 'La seconda ondata potrebbe essere uno tsunami...'

Coronavirus. Allarme dei medici: ‘La seconda ondata potrebbe essere uno tsunami…’

Coronavirus: arriva il forte appello dei medici italiani

Il grido dei medici italiani: chiediamo al Governo misure più aggressive

Il presidente della Federazione degli Ordini dei medici italiani, Filippo Anelli, scrive un lungo post facendo trapelare la grande preoccupazione per la seconda ondata di contagi:

“La preoccupazione dei medici è che questa seconda ondata non sia una mareggiata, ma uno tsunami che potrebbe travolgere il sistema sanitario. Per questo chiediamo al Governo misure più aggressive”.

Coronavirus: l'appello dei medici
Coronavirus: l’appello dei medici (picenooggi.it)

“Il problema oggi – sostiene – riguarda la tenuta del sistema sanitario, perché l’occupazione progressiva dei posti da parte di malati Covid riduce via via la possibilità di garantire cure agli altri ammalati. Andando avanti così, la situazione potrebbe sfuggirci di mano”.

La notizia è stata riportata poco fa dal sito di ansa.it.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,922FansLike
19,967FollowersFollow
9,827FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

sacro.cuore.papaboys

E’ il primo venerdì del mese: recita oggi, 4 dicembre 2020,...

Devozione del primo venerdì del mese: la preghiera potente al Sacro Cuore di Gesù! LA PIA PRATICA DEI PRIMI VENERDI' DEL MESE - Oggi, 4...