Ci ha lasciato Cesare Romiti, aveva 97 anni. Ecco chi era

Cesare Romiti
Cesare Romiti (Fonte bloglive.it)

++ Addio a Cesare Romiti, storico manager in Fiat ++

Ci ha lasciato nella sua abitazione di Milano. Era malato da molto tempo

ULTIMA ORA – Cesare Romiti ci ha lasciato all’età di 97 anni, è stato uno storico manager della Fiat accanto all’avvocato Gianni Agnelli. Era malato da tempo.

Romiti ha trascorso al Lingotto di Torino 25 anni, dal 1974 al 1998, diventando prima amministratore delegato e poi presidente.

Dopo l’uscita dalla Fiat e avere rifiutato due offerte (una dalla Zanussi e una da Silvio Berlusconi) diventa imprenditore in proprio. Guida la società finanziaria Gemina (come liquidazione aveva chiesto ad Agnelli la possibilità di acquistarne una quota) che controllava RCS, di cui Romiti è stato presidente dal 1998 al 2004 (successivamente sarà presidente onorario) e la società di costruzioni e ingegneria Impregilo. Nel maggio 2005 entra nel patto di sindacato degli Aeroporti di Roma. Nel 2007 la famiglia Romiti (Cesare e i due figli Maurizio e Piergiorgio) viene progressivamente estromessa prima da Gemina, quindi da Impregilo, poi da Aeroporti di Roma.

Romiti ha costituito nel 2003 la Fondazione Italia-Cina, che presiede dal 2004; la Fondazione raduna decine di personalità imprenditoriali e aziende interessate al mercato cinese. Dal 2006 al 2013 è stato presidente dell’Accademia di Belle Arti di Roma.

Era presidente onorario e membro del comitato esecutivo dell’Aspen Institute.

Redazione Papaboys

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome