Ancora pace tra gli uomini e guerra al male nelle richieste in due tweets di Francesco #prayforpeace

Papa Francesco ringrazia
Papa Francesco ringrazia

CITTA’ DEL VATICANO – Non molla Papa Francesco e continua – oltre che con i gesti e l’impegno quotidiano – a stimolare i giovani (e non solo) attraverso i social network. Oggi di nuovo doppio tweet per il Papa che continua instancabilmente a rilanciare l’hastag #prayforpeace (a proposito: invitiamo tutti i papaboys che hanno twitter a utilizzare il solito hastag lanciato dal Pontefice!). Il primo tweet è di questa mattina circa alle ore 10, dopo la celebrazione della S. Messa della mattina a Casa Santa Marta. Ecco cosa scrive il Papa: “Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno aderito alla veglia di preghiera e al digiuno per la pace “. Il Papa dice semplicemente: grazie. E’ bello ricevere un ringraziamento dal Pontefice, ma è bello anche dire noi, ciascuno di noi, GRAZIE al Papa per il suo umile e straordinario impegno per la pace. Dopo che il Pontefice ha trascorso la mattinata nella riunione con i capi dicastero della Curia romana e nel pomeriggio ha visitato gli immigrati del Centro Astalli, alle 18 un nuovo tweet dove ancora si rilancia la preghiera per la pace e l’impegno.

“L’unica guerra che tutti dobbiamo combattere è quella contro il male #prayforpeace“. Sono nuovamente forti le parole di Francesco, che anche in questo caso non usa mezze misure: Guerra al male! Coraggio amici, la guerra al male va sotenuta, con la preghiera, la carità, qualche rinuncia ed un coraggio incrollabile. Dio benedica il Papa ed anche tutti gli operatori di pace!

Nuovo tweet: Guerra al male!
Nuovo tweet: Guerra al male!

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome