Home News Finis Mundi Abbandonata da padre e madre tossicodipendente, con la fede Simon è tra...

Abbandonata da padre e madre tossicodipendente, con la fede Simon è tra le migliori atlete del mondo

“Mia madre Nellie mi ha preso un rosario in chiesa”, ha spiegato la Biles. “Non lo uso per pregare prima di una gara. Prego per conto mio, ma lo porto con me comunque”.

Simone Biles è la prova vivente che se si vuole realizzare un sogno, nonostante quanto possa essere difficile, si può.

Ha vinto 14 medaglie in totale. Ora, la ragazza americana in cerca di vincere tutte e 10 le medaglie d’oro in modo da  raggiungere il record di  Nadia Comaneci.

RIOEC8G1EJKRL_768x432

La fede è stata una delle poche costanti nella sua vita piuttosto difficile. La Biles è nata in Ohio da una madre che combatteva contro l’abuso di alcool e droghe e alla quale è stata portata via quando aveva tre anni. Un’operatrice sociale ha chiamato i suoi nonni in Texas, e loro si sono presi cura della nipotina, finendo per adottare lei e la sorella minore. “Abbiamo detto: ‘Mandateci le bambine’”, hanno detto i nonni. “Non volevano che venissero allevate da estranei”.

La Biles ora chiama i suoi nonni “mamma e papà”, e va a Messa con loro la domenica. Hanno influito molto sulla sua vita, e l’hanno sostenuta fin dall’inizio della sua carriera.

Ma chi è Simon Biles?

Una ginnasta nata a Columbus (Ohio) nel marzo 1997. Dopo un’infanzia molto dura con sette fratelli,con una madre totalmente alcolizzata e tossicodipendente e un padre che l’aveva abbandonata quando è nata, cresciuta con i nonni materni fino al giorno oggi.  

Per sei anni, Simon è passata da orfanotrofi in orfanotrofi.  Fino a quando i suoi nonni nel 2001, Ron e Nellie Biles, adottano lei e sua sorella, e si trasferiscono a Spring, Texas. Dove conosce il mondo della ginnasta e diventa una delle atlete più brave.

Simone-Biles_NUP_171788_3775-777x437




Ogni giorno la ragazza ricorda che, nonostante quanto sia difficile era la sua vita, con l’amore dei suoi nonni è diventata una delle migliori ginnaste del mondo.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,824FansLike
19,845FollowersFollow
9,807FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Santo ROSARIO. 23 novembre 2020

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. 23 novembre 2020....

Dalla Grotta di Lourdes preghiera del Santo ROSARIO. Lunedì 23  novembre 2020, preghiamo insieme, con il cuore nel luogo mariano, e con l'anima in...