2 giugno 2019, Festa della Repubblica. Madre della patria, prega per noi!

2 giugno 2019, Festa della Repubblica. Madre della patria, prega per noi!

.

Oggi, 2 giugno, è festa nazionale, e come di consueto, si terranno le tradizionali celebrazioni che omaggiano la Festa della Repubblica Italiana.

PERCHE’ PROPRIO IL 2 GIUGNO?

Il 2 e 3 giugno del 1946 gli italiani si recarono alle urne per un referendum istituzionale che li invitava a decidere tra monarchia, rappresentata dallo stemma sabaudo,oppure repubblica, con stemma turrita. Si trattò della prima votazione asuffragio universale convocata in Italia. Con circa due milioni di voti in più, vinse la repubblica; dal 1947, nel nostro Paese, si celebra quindi questo passaggio che ha ridisegnato la storia. 

BANDIERA ITALIANA

LE PAROLE DEL PRESIDENTE MATTARELLA

“Il 2 giugno e’ la Festa degli italiani, simbolo del ritrovamento della liberta’ e della democrazia da parte del nostro popolo. E’ un appuntamento che rinsalda la leale adesione e il sostegno dei cittadini all’ordinamento repubblicano, nella sua articolazione, allo stesso tempo unitaria e rispettosa delle proprie autonomie, sociali e locali”.

Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel suo discorso al Quirinale in occasione del concerto per celebrazioni della Festa della Repubblica. 

FESTA DELLA REPUBBLICA 2019: IL PROGRAMMA

Come ogni anno il carnet degli eventi in programma in tutta la nostra penisola è ricchissimo. Le celebrazioni istituzionali del 73esimo anniversario della Repubblica Italiana, si terranno a Roma, nel rispetto del protocollo tradizionale. 


Alle 9.15 il presidente della Repubblica Sergio Mattarella deporrà una corona di alloro sulla Tomba del Milite Ignoto, con i presidenti di Senato e Camera Maria Elisabetta Alberti Casellati e Roberto Fico; alle 10.00, in via dei Fori Imperiali, seguirà la Parata militare con esibizione delle Frecce Tricolore. Al Quirinale, alle ore 15.00, apertura al pubblico dei Giardini del Palazzo del Quirinale in occasione della Festa della Repubblica con il presidente Mattarella.

PREGHIERA DA RECITARE OGGI PER L’ITALIA

resizer

O Santa Madre di Dio, proteggi la terra nostra. Elargisci la grazia d’avere un governo che rispetti e difenda le nostre tradizioni cristiane.

Concedi uomini onesti che col benessere materiale diano il pane della verita’, della giustizia, della liberta’.
Implora perdono per le colpe pubbliche della Nazione, infondi il senso della responsabilita’ a quanti governano la cosa pubblica, il divertimento, la stampa, la radio, la televisione.

Che i nostri costumi non vengano svigoriti; che l’Italia risplenda alle genti per lo splendore delle sue virtu’, del suo equilibrio, del suo senso di giustizia e di pace, che l’hanno fatta maestra e madre delle arti e del diritto. O Madonna santa, benedici e difendi la patria nostra.

Amen. Ave Maria!

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome