WhatsApp, Instagram e Facebook down in tutto il mondo. Sempre e continui problemi sui social di Zuckerberg

Facebook down, Instagram down e WhatsApp down. Dopo un mese dal blocco che aveva mandato in tilt la rete sembra che la storia si stia ripetendo.

I due social sono bloccati, non permettono agli utenti l’accesso, di aggiornare le pagine, vedere condividere contenuti.

Anche l’app di messaggistica non sembra funzionare non inviando messaggi e non permettendo di riceverli.

Lo scorso 13 marzo si è registrato il down più lungo della storia dei social, con ben 14 ore di down. Zuckerberg travolto dalle polemiche aveva risposto con una nota ufficiale spiegando le motivazioni del down e parlando di modifiche alla configurazione dei server, che hanno reso impossibile l’accesso ai servizi. Il fatto che tutti i social siano sotto l’egida di un’unica azienda rende quindi di conseguenza il blocco totale.

Intanto, come sempre accade, su Twitter esplode l’ironia e il dibattito, di tutti coloro che si ritrovano su un social, solo in occasione dei down degli altri network.

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome