HomeNewsHumanitas et WebTweet di @Pontifex_it: Quando incontriamo una persona bisognosa riconosciamo in lei il...

Tweet di @Pontifex_it: Quando incontriamo una persona bisognosa riconosciamo in lei il volto di Dio?

Oggi Papa Francesco ha lanciato, dal suo account @Pontifex_it, un nuovo tweet che ci farà riflettere parecchio:

Quando noi incontriamo una persona veramente bisognosa, riconosciamo in lei il volto di Dio?

Quando noi incontriamo una persona veramente bisognosa, riconosciamo in lei il volto di Dio?

L’account twitter di Papa Francesco in lingua italiana @Pontifex_it ha superato i 2 milioni di follower. I follower più numerosi sono quelli in lingua spagnola (6.870.000), seguiti da quelli in lingua inglese (4.540.000), italiana (2.000.000), portoghese (1.160.000), francese (305.000), latina (285.000), tedesca (216.000), polacca (275.000), araba (154.000). In totale oltre 15.500.00 utenti twitter stanno seguendo i profili di Papa Francesco nelle varie lingue.

Cerchiamo di vivere in maniera sempre degna della nostra vocazione cristiana.

Cerchiamo di vivere in maniera sempre degna della nostra vocazione cristiana.

Il tweet precedente, di martedì 18 novembre, era:

Quanto rumore nel mondo! Impariamo a stare in silenzio davanti a noi stessi e davanti a Dio.

Quanto rumore nel mondo! Impariamo a stare in silenzio davanti a noi stessi e davanti a Dio.

Il tweet dello scorso 15 novembre era:

Un cristiano porta pace agli altri. E non solo pace, ma anche amore, bontà, fedeltà e gioia.

Un cristiano porta pace agli altri. E non solo pace, ma anche amore, bontà, fedeltà e gioia.

Il tweet di giovedì 13 novembre ci parla di guerra… Signore, donaci la tua pace!

La guerra distrugge, uccide, impoverisce. Signore, donaci la tua pace!

La guerra distrugge, uccide, impoverisce. Signore, donaci la tua pace!

Oggi Papa Francesco ha lanciato dal suo account twitter @Pontifex_it un nuovo tweet dedicato al tema del lavoro:

“Quanto è importante il lavoro: per la dignità umana, per formare una famiglia, per la pace!”

Quanto è importante il lavoro: per la dignità umana, per formare una famiglia, per la pace!

Il tweet precedente, di domenica 9 novembrem era dedicato alla ricorrenza del 25° anno dalla caduta del Muro di Berlino. Il messaggio conteneva anche l’hashtag #fotw25

“Chiedo a tutte le persone di buona volontà di contribuire a creare una cultura dell’incontro, della solidarietà, della pace. #fotw25”

Chiedo a tutte le persone di buona volontà di contribuire a creare una cultura dell’incontro, della solidarietà, della pace. #fotw25

Il tweet precedente, di sabato 8 novembre, era:

“La Chiesa è sempre in cammino, alla ricerca di nuove vie per l’annuncio del Vangelo.”

La Chiesa è sempre in cammino, alla ricerca di nuove vie per l’annuncio del Vangelo.

Il tweet precedente, di giovedì 6 novembre, era:

“L’indifferenza verso i bisognosi non è accettabile per una persona che si dice cristiana.”

L’indifferenza verso i bisognosi non è accettabile per una persona che si dice cristiana.

 

L’account twitter di Papa Francesco in lingua italiana @Pontifex_it ha superato i 2 milioni di follower. I follower più numerosi sono quelli in lingua spagnola (6.870.000), seguiti da quelli in lingua inglese (4.540.000), italiana (2.000.000), portoghese (1.160.000), francese (305.000), latina (285.000), tedesca (216.000), polacca (275.000), araba (154.000). In totale oltre 15.500.00 utenti twitter stanno seguendo i profili di Papa Francesco nelle varie lingue.

Il tweet precedente, del 4 novembre scorso, era: “L’umiltà ci aiuta di farci carico del peso degli altri.”

Nuovo tweet di @Pontifex_it: L’umiltà ci aiuta di farci carico del peso degli altri.

Sabato 1 novembre Papa Francesco aveva lanciato dal suo account @Pontifex_it il suo primo tweet del mese di novembre 2014:

“Quanto bene possiamo fare con il buon esempio e quanto male con l’ipocrisia.”

Primo tweet di @Pontifex_it del mese di novembre 2014

Guarda tutti i tweet di Papa Francesco su PAPABOYS 3.0:

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita