HomeNewsRes Publica et SocietasTragedia ai Mondiali di nuoto. Durante la festa di pallanuoto crolla una...

Tragedia ai Mondiali di nuoto. Durante la festa di pallanuoto crolla una balconata. 2 morti e piu di 10 feriti

Tragedia ai Mondiali di nuoto a Gwangju: è crollata la balconata di una discoteca a durante la festa della pallanuoto. Due morti entrambi sudcoreani, e più di 10 feriti tra cui un italiano.

.
balconata

Tra loro, secondo quanto riporta la stampa locale, ci sono anche atleti che stanno partecipando alla competizione iridata.

Secondo le prime informazioni ci sarebbero due nazionali americani, un uomo e una donna. Tra i feriti ci sarebbero anche due neozelandesi, un olandese e anche un italiano. La Fina, federazione internazionale di nuoto, esprime cordoglio per le vittime e spiega che «sta monitorando la situazione e attiverà tutte le misure per garantire assistenza medica a tutte le vittime dell’incidente».

In un video che è rimbalzato sui social si vedono decine di ragazzi che provano a sollevare la balconata crollata della discoteca. Questa si trova non molto lontano dal villaggio dove sono ospitati gli atleti.


Secondo le prime ricostruzioni, riporta Leggo, la balconata del Coyote Ugly nightclub, che si trova nei pressi del villaggio che ospita gli atleti, ha ceduto perché troppo affollata.  Al momento dell’incidente, alle 2.30 del mattino ora locale, nella discoteca vi erano circa 370 persone, tra le quali molti appartenenti alle diverse squadre di pallanuoto. I due sudcoreani rimasti uccisi, che avevano 38 e 27 anni, non appartenevano a squadre sportive. Sarebbero oltre 17 le persone rimaste ferite, tra le quali diversi atleti, tutti feriti in modo lieve.

Da Leggo.it

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita