Tragedia a Caserta. Paolo, 12 anni, travolto e ucciso da un auto. Il piccolino era in bicicletta

Tragedia a Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta. Un bambino di 12 anni è stato investito ed ucciso mentre era in sella alla sua bicicletta.

Paolo Zimbardi, residente della frazione Capodiconca di Arienzo (Caserta) stava ritornando a casa quando, in via Nazionale Appia, nei pressi del supermercato Lidl, la Fiat condotta da un 30enne di Arienzo, lo ha travolto.

Incidente stradale, morto il 12enne Paolo Zimbardi

È stata allertata l’ambulanza del 118 dell’ospedale di Caserta ma quando i soccorritori hanno raggiunto il luogo dell’incidente per il minorenne non c’è stato nulla da fare. 

La sua salma è stata trasportata al reparto di Medicina Legale dell’Ospedale Civile di Caserta.

Paolo aveva solo 12 anni

I carabinieri della locale compagnia  stanno indagando sull’esatta dinamica dell’incidente, l’autista è stato sottoposto all’alcoltest.

Scene strazianti sul posto dove erano arrivati anche i familiari del bambino, che lascia il papà, noto fabbro di Arienzo, la mamma e una sorella più grande.

Choc in paese, dove dall’amministrazione comunale alla squadra di calcio locale, l’Asd Valle di Suessola, hanno espresso il loro cordoglio alla famiglia.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome