HomeNewsRes Publica et SocietasStupidità e follia umana senza limite. Bombe sfiorano centrali nucleari in Ucraina....

Stupidità e follia umana senza limite. Bombe sfiorano centrali nucleari in Ucraina. Scambio di accuse

L’accusa dei filorussi: “Bomba di Kiev si è abbattuta a 10 metri da deposito di Zaporizhzhia” La replica di Zelensky: “Il mondo reagisca per cacciare i russi dall’impianto nucleare”

Per la Russia “gli atti criminali dell’Ucraina contro la centrale spingono il mondo sull’orlo di un disastro nucleare paragonabile a Chernobyl”

La guerra in Ucraina è giunta al 170esimo giorno. La situazione a Zaporhizhzhia preoccupa il mondo. L’appello dell’Onu “a cessare immediatamente tutte le attività militari nelle immediate vicinanze della centrale nucleare” resta inascoltato.

Secondo i filorussi, “un colpo d’artiglieria sparato dalle forze ucraine si è abbattuto a soli dieci metri da un deposito di combustibile nucleare esaurito nell’impianto”.

Mosca: “Gli atti criminali di Kiev contro la centrale spingono il mondo sull’orlo di un disastro nucleare paragonabile a Chernobyl”. Zelensky: “Il mondo reagisca per cacciare i russi da Zaporizhzhia. Solo il ritiro completo dei russi garantirebbe la sicurezza nucleare di tutta l’Europa”.

arsenale nucleare americano in Polonia
arsenale nucleare americano in Polonia

Grano, primo carico in Italia: 15mila tonnellate da Odessa

Una nave cargo arriverà oggi nel Porto di Ravenna con 15 mila tonnellate di semi di mais provenienti da Odessa in Ucraina. Lo fa sapere l’Agenzia delle Accise Dogane e Monopoli (ADM) che sarà presente con i funzionari dei reparti specializzati e con un proprio laboratorio chimico per effettuare le verifiche di protocollo.

Il cargo, in navigazione da 7 giorni, è il primo convoglio commerciale che raggiunge l’Italia dopo lo sblocco diplomatico dei giorni scorsi. La nave che batte bandiera maltese è partita il 5 agosto dal porto ucraino di Chornomorsk, vicino a Odessa.

Ha poi, effettuato una sosta a Istanbul in Turchia dove è stata sottoposta ai controlli previsti dall’accordo delle Nazioni Unite. La capacità di carico del mercantile è di oltre 41 mila e 500 tonnellate.

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita