Home News Italiae et Ecclesia Straordinaria venerazione della Sindone, nel Sabato Santo, in diretta dalla Cattedrale di...

Straordinaria venerazione della Sindone, nel Sabato Santo, in diretta dalla Cattedrale di Torino

Sabato 11 Aprile alle ore 17 monsignor Nosiglia guiderà dalla Cattedrale una liturgia di preghiera e contemplazione

Una contemplazione televisiva della Sindone, visibile in tutto il mondo, accompagnata dalla preghiera dell’arcivescovo di Torino, custode pontifico del Telo. Monsignor Cesare Nosiglia l’ha annunciata per il Sabato Santo con una comunicazione su YouTube.

nosiglia e papa francesco

«Migliaia e migliaia di persone, giovani e anziani, sani e malati – ha detto monsignor Nosiglia – mi hanno chiesto che in questo momento di tanto grave difficoltà  si possa pregare nella settimana santa davanti alla Sindone  per impetrare davanti all’immagine di Cristo morto e risorto che il sacro Telo ci presenta in modo così concreto, per chiedere a lui la grazia di vincere il male come lui ha fatto sulla croce, confidando nella bontà e misericordia di Dio».

PUOI LEGGERE ANCHE

Quell’esorcismo fatto con la Sindone per liberare una donna dal demonio

Nosiglia ha spiegato di aver «accolto volentieri questa richiesta: assicuro a tutti che la realizzeremo il Sabato Santi dalle ore 17: io  presiederò una  lunga preghiera davanti alla Sindone grazie alla televisione e ai social. E cosi questo tempo di contemplazione renderà disponibile a tutti, nel mondo intero, l’ immagine del Sacro Telo che ci ricorda la passione e morte del Signore ma che apre anche il nostro cuore alla fede nella resurrezione. Più forte  e’ l’amore: questo è  l’annuncio Pasquale  della Sindone che ci riempie il cuore di riconoscenza e di fede. Si, l’amore con cui Gesù ci ha donato sua vita è più forte di  ogni sofferenza, malattia e contagio, di ogni prova e scoraggiamento. Niente è nessuno potrà mai  separarci da questo amore, ci unisce a lui con un vincolo indissolubile».

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,924FansLike
17,708FollowersFollow
9,705FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

italia dati terapia intensiva 28 aprile 2020

Coronavirus, 300 contagi in Italia nelle ultime 24 ore. I morti...

In Italia i nuovi casi di coronavirus sono 300, di cui 148 in Lombardia, mentre si registrano altre 92 vittime (34 in Lombardia, dove sono state...