Pubblicità
HomeNewsFamilia et MensSinodo: cardinale Marx, Chiesa sempre insieme a chi ha fallito

Sinodo: cardinale Marx, Chiesa sempre insieme a chi ha fallito

Anche se c’è un fallimento nel matrimonio, la Chiesa rimane insieme a chi ha fallito. Il cardinale Reinhard Marx, presidente della Conferenza episcopale tedesca, ha così parlato dei lavori del Sinodo dei vescovi sulla famiglia, durante il briefing nella Sala Stampa della Santa Sede.

Card. Marx

Mentre si prepara la Relazione finale, alla conferenza stampa si è parlato anche delle Relazioni dei 13 gruppi linguistici. Sono intervenuti pure il cardinale Daniel Fernando Sturla Berhouet, arcivescovo di Montevideo, in Uruguay, e l’arcivescovo Eamon Martin, presidente della conferenza episcopale irlandese. Il servizio di Giada Aquilino:

Il Sinodo non è giunto a conclusione, sta “aprendo il cammino” alla decisione del Santo Padre sulle discussioni e sui ‘modi’ utilizzati ai lavori, oltre 500. Il cardinale Reinhard Marx, presidente della Conferenza episcopale tedesca, ha ribadito che la dottrina della Chiesa si basa sulla famiglia fondata da un uomo e una donna che dicono “sì”, che vogliono stare insieme “per sempre”, che hanno dei figli. Ma la Chiesa, ha aggiunto, deve essere pronta anche di fronte ai fallimenti:

“The church says: be faithful with…
La Chiesa dice: dobbiamo essere fedeli ai nostri sogni. Sicuramente. E’ vitale che la Chiesa riaffermi l’importanza di questa dottrina. Cosa succede – si è chiesto però il cardinale – quando c’è un insuccesso, un problema? Cosa fa la Chiesa? La Chiesa dovrebbe dire – ha aggiunto – siamo con te anche quando hai fallito, quando c’è stato un fallimento. Questo è un po’ il centro della discussione”.

Va dunque sottolineato il “rimanere insieme” con la Chiesa, l’appartenenza ad essa, nonostante gli errori commessi. Per il presidente della Conferenza episcopale tedesca, il Santo Padre ha voluto porre l’accento su matrimonio e famiglia perché essa è il centro della Chiesa e della società, “anche ai fini dell’evangelizzazione, per l’umanizzazione del mondo”, ha spiegato. Ha quindi ribadito il ‘no’ alle discriminazioni contro le donne. A proposito di quelle ideologie “che cercano di far sì che il genere sia un costrutto, un qualcosa che noi possiamo scegliere”, il porporato ha ribadito come non possano essere accettate. Rispondendo alle domande dei giornalisti, circa “battaglie” in corso al Sinodo evocate sulla stampa francese, il cardinale Marx ha evidenziato come all’Assemblea non ci siano battaglie: “Ratzinger – ha detto – non è contro Kasper”. Quindi, a proposito del tema dei divorziati risposati, ha comunicato che il gruppo di lingua tedesca ha avanzato all’unanimità una proposta “per andare oltre, per accompagnare il loro percorso e magari arrivare a una riconciliazione con la Chiesa”. In tale direzione, un invito alla Chiesa ad essere “compagna di strada” è arrivato dal cardinale Sturla Berhouet:

“La Iglesia nunca puede ser un club de perfectos…
La Chiesa non può essere un club di persone perfette, è una casa con le porte aperte, che accoglie tutti coloro che sono in difficoltà”.

Dall’arcivescovo Eamon Martin un altro invito, a camminare insieme con le famiglie:

“We need, in the coming weeks, months…
Nelle prossime settimane, nei prossimi mesi e anni, abbiamo bisogno di chiederci cosa facciamo nelle nostre pastorali, nei nostri Paesi, per dare un sostegno alle ‘vocazioni’ delle famiglie”.




Redazione Papaboys (Fonte it.radiovaticana.va)

Sostieni Papaboys 3.0

0
Dettagli Fatturazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,126FansLike
20,918FollowersFollow
9,929FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Da Lunedì le Regioni cambiano di nuovo colore: ecco cosa ci aspetta

Da Lunedì le Regioni cambiano di nuovo colore: ecco cosa ci...

Cambiano nuovamente i colori delle Regioni italiane Dal 12 aprile 2021 cambieranno di nuovo i colori per le Regioni italiane. Zona arancione: Piemonte, Emilia Romagna, Lombardia, Lazio,...