San Francesco: Pace e bene a te! 10 Dicembre 2018

San Francesco: PACE E BENE A TE!

La nuova rubrica quotidiana dedicata alle parole e alla vita di San Francesco, un modo per entrare nella spiritualità francescana e vivere nella pace di Dio e nell’umiltà di Nostro Signore.

Pace e Bene

Ogni giorno un testo, una preghiera o un fioretto tratto dalla vita del “poverello di Assisi”.

LEGGI ANCHE: Preghiera Semplice di Santo Francesco 

Gesù nostro Signore vi benedica!

Prosegue il nostro racconto degli episodi più importanti della vita del santo, attraverso le tavole contenute nella Basilica di Santa Croce a Firenze.

I miracoli sulla tomba

Qui vengono illustrati due miracoli: la guarigione di una bambina malformata nel collo (in un primo tempo posta accanto alla tomba di Francesco, poi la scorgiamo – risanata – che si allontana insieme alla madre).

Il secondo miracolo presenta la liberazione di una indemoniata (in camicia da notte bianca), accompagnata e trattenuta da un medico (incapace di curarla e riconoscibile dal suo tipo abito rosso, con la fodera di ermellino). Si distinguono con facilità tre diavoletti neri nel momento in cui fuoriescono dalla bocca dell’indemoniata Tali fatti sono ambientati ad Assisi, nella chiesa di san Giorgio, dove il santo riposò (dal 1226 al 1230) fino a quando che non fu ultimato il suo sepolcro definitivo.

San Francesco

LEGGI ANCHE: San Francesco e quel dialogo storico con il lupo

Qui l’arca del Poverelle appare sollevata da terra, per mezzo di quattro zampe, come fosse una cassapanca. L’accento viene messo sul perdurare della santità, di Francesco, dalla vita al cielo, là dove il santo sta salendo.

 

Fonte www.santacrocefirenze.it

San Francesco

LA BENEDIZIONE DI SAN FRANCESCO PER TE

Benedicat tibi Dominus et custodiat te,
ostendat faciem suam tibi et misereatur
tui convertat vultum suum ad te
et det tibi pacem
Dominus benedicat frater Leo, te
Benedicat, benedicat,
benedicat tibi Dominus
et custodiat te Frater Leo, te.

Il Signore ti benedica e ti custodisca.
Mostri a te il suo volto e abbia misericordia di te.
Volga a te il suo sguardo e ti dia pace.
Il Signore ti dia la sua grande benedizione.

A cura della Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome