Recitiamo la ‘Preghiera semplice’ di San Francesco per chiedere la pace in tutto il mondo.

Lasciamo alle parole di Francesco ogni commento e una preghiera per tutti coloro che amano la pace e la giustizia.

 Preghiera semplice di San Francesco: fa di me uno strumento della tua pace

Preghiera Semplice
San Francesco d’Assisi

Oh! Signore, fa di me uno strumento della tua pace:

dove è odio, fa ch’io porti amore,
dove è offesa, ch’io porti il perdono,
dove è discordia, ch’io porti la fede,
dove è l’errore, ch’io porti la Verità,
dove è la disperazione, ch’io porti la speranza.

Dove è tristezza, ch’io porti la gioia,
dove sono le tenebre, ch’io porti la luce.

Oh! Maestro, fa che io non cerchi tanto:
Ad essere compreso, quanto a comprendere.
Ad essere amato, quanto ad amare





Poichè:

Se è: Dando, che si riceve:
Perdonando che si è perdonati;
Morendo che si risuscita a Vita Eterna.

Amen.

2 COMMENTI

    • Grazie per la precisazione. In effetti secondo lo storico Christian Renoux la “Preghiera Semplice”, che in passato è stata spesso attribuita a San Francesco anche da Fonti autorevoli, sarebbe nata nell’ambito del protestantesimo francese all’inizio del XX secolo. L’attribuzione a San Francesco sembrerebbe derivare erroneamente dal fatto che è stata rinvenuta una versione della preghiera stampata sul rovescio di un santino raffigurante San Francesco.
      Approfitteremo della segnalazione per approfondire l’argomento in un prossimo articolo.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome