Pubblicità
HomeNewsItaliae et EcclesiaRecita la Corona Angelica a San Michele Arcangelo e invoca la sua...

Recita la Corona Angelica a San Michele Arcangelo e invoca la sua ‘potente’ protezione

La Corona Angelica a San Michele per avere protezione

Una bellissima e antica devozione tutta da riscoprire…

La coroncina usata per la recita della Corona Angelica – conosciuta anche col nome di Corona (o Rosario) di San Michele Arcangelo – è formata da nove parti, ognuna delle quali è composta da tre grani per le Ave Maria, a loro volta preceduti da un singolo grano per la recita del Padre nostro.

I quattro grani del pendaglio che si trovano al di sotto della crociera, ci ricordano che dopo l’invocazione ai nove Cori angelici bisogna recitare ancora quattro Padre nostro in onore dei Santi Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele e del Santo Angelo custode.

La Corona Angelica
La Corona Angelica -rivelazionicristiane.altervista.org

Origine della corona angelica

Questo pio esercizio fu rivelato dall’Arcangelo Michele stesso alla serva di Dio Antonia de Astonac in Portogallo.

Il Principe degli Angeli apparendo alla Serva di Dio disse che voleva essere venerato con nove invocazioni in ricordo dei nove Cori degli Angeli.

Ogni invocazione doveva comprendere il ricordo di un Coro angelico e la recita di un Padre nostro e tre Ave Maria e con­cludersi con la recita di quattro Padre nostro: il primo in suo onore, gli altri tre in onore di S. Gabriele, S. Raffaele e degli Angeli custodi.

L’Arcangelo promise ancora di ottenere da Dio che colui che l’avesse venerato con la recita di questa coroncina prima della Comunione, sarebbe stato accompagnato alla sacra Mensa da un Angelo di ciascuno dei nove Cori.

A chi l’avesse recitata ogni giorno prometteva la continua particolare assistenza sua e di tutti gli Angeli santi durante la vita e in Purgatorio dopo la morte. Benché queste rivelazioni non siano ufficialmente riconosciute dalla Chiesa, tuttavia tale pia pratica si diffuse tra i devoti dell’Ar­cangelo Michele e dei santi Angeli.

La speranza di ricevere le grazie promesse è stata alimentata e sostenuta dal fatto che il Sommo Pontefice Pio IX fece arricchire di numerose indulgenze questo pio e salutare esercizio.

La Corona Angelica

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Dio vieni a salvarmi, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre

Credo

PRIMA INVOCAZIONE

Per intercessione di San Michele e del Coro Celeste dei Serafini, il Signore ci renda degni della fiamma di perfetta carità. Così sia.

1 Pater e 3 Ave al 1° Coro angelico.

SECONDA INVOCAZIONE

Per intercessione di San Michele e del Coro Celeste dei Cherubini, il Signore voglia darci la grazia di abbandonare la via del peccato e correre in quella della cristiana perfezione. Così sia.

1 Pater e 3 Ave al 2° Coro angelico.

TERZA INVOCAZIONE

Per intercessione di San Michele e del sacro Coro dei Troni, il Signore infonda nei nostri cuori lo spirito di vera e sincera umiltà. Così sia.

1 Pater e 3 Ave al 3° Coro angelico.

QUARTA INVOCAZIONE

Per intercessione di San Michele e del Coro Celeste delle Dominazioni, il Signore ci dia la grazia di dominare i nostri sensi e di correggere le corrotte passioni. Così sia.

1 Pater e 3 Ave al 4° Coro angelico.

QUINTA INVOCAZIONE

Per intercessione di San Michele e del Coro Celeste delle Potestà, il Signore si degni di proteggere le anime nostre dalle insidie e dalle tentazioni del demonio. Così sia.

1 Pater e 3 Ave al 5° Coro angelico.

SESTA INVOCAZIONE

Per intercessione di San Michele e del Coro delle ammirabili Virtù celesti, il Signore non permetta che cadiamo nelle tentazioni, ma ci liberi dal male. Così sia.

1 Pater e 3 Ave al 5° Coro angelico.

SETTIMA INVOCAZIONE

Per intercessione di San Michele e del Coro Celeste dei Principati, Dio riempia le nostre anime dello spirito di vera e sincera obbedienza. Così sia.

1 Pater e 3 Ave al 7° Coro angelico.

OTTAVA INVOCAZIONE

Per intercessione di San Michele e del Coro Celeste degli  Arcangeli, il Signore ci conceda il dono della perseveranza nella fede e nelle opere buone, per poter giungere  all’acquisto della  gloria del Paradiso. Così sia.

1 Pater e 3 Ave all’8° Coro angelico.

NONA INVOCAZIONE

Per intercessione di San Michele e del Coro Celeste di tutti gli Angeli , il Signore si degni di concederci di essere custoditi da Essi nella presente vita mortale e poi condotti alla gloria eterna dei Cieli. Così sia.

1 Pater e 3 Ave al 9° Coro angelico.

Si recitino infine quattro Pater:

il 1° a San Michele,

il 2° a San Gabriele,

il 3° a San Raffaele,

il 4° al nostro Angelo Custode.

(prosegue dopo il video)

Tutto quello che devi sapere sulla Corona Angelica

Litanie a San Michele Arcangelo

Signore, abbi pietà di noi

Cristo, abbi pietà di noi

Signore, abbi pietà di noi

Gesù Cristo, ascoltaci

Gesù Cristo, esaudiscici

Santa Trinità, unico Dio abbi pietà di noi

Santa Maria   prega per noi

San Michele Arcangelo, spada di Dio prega per noi

San Michele Arcangelo, condottiero degli angeli prega per noi

San Michele Arcangelo, spirito invincibile prega per noi

San Michele Arcangelo, armato di forza divina prega per noi

San Michele Arcangelo, difensore di Dio prega per noi

San Michele Arcangelo, vincitore contro Lucifero prega per noi

San Michele Arcangelo, potente contro tutti i demoni prega per noi

LEGGI ANCHE: Affida la tua giornata sotto le ali di San Raffaele: ecco la supplica di guarigione da recitare all’Arcangelo

San Michele Arcangelo, potente contro ogni male prega per noi

San Michele Arcangelo, potente contro le persone malefiche prega per noi

San Michele Arcangelo, nelle nostre disgrazie prega per noi

San Michele Arcangelo, nelle nostre malattie prega per noi

San Michele Arcangelo, nelle guerre tra famiglie e tra popoli prega per noi

San Michele Arcangelo, nelle lotte per la difesa della Chiesa prega per noi

San Michele Arcangelo, nelle lotte intime contro le tentazioni prega per noi

San Michele Arcangelo, nelle lotte dell’agonia prega per noi

Dalle insidie del diavolo,  liberaci, o Signore!

Preghiamo

Dio onnipotente ed eterno, che ci hai dato l’Arcangelo S. Michele per protettore e difensore, fa che le nostre preghiere ci ottengano di essere sempre preservati da ogni male e dal fuoco dell’inferno. Te lo chiediamo per Gesù Cristo nostro Signore, Amen.

La più antica preghiera all’angelo custode

Per iscriverti gratuitamente al canale You Tube della redazione: https://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.
Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,961FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Ogni Giorno Una Lode a Maria, 26 luglio 2021: Santa Maria Annunziata a Firenze, prega per noi

Ogni Giorno Una Lode a Maria, 26 luglio 2021: Santa Maria...

Salve, o raggio del sole spirituale; salve, o dardo della luce che non tramonta! Salve, o baleno che illumini le anime; salve, o folgore che...