Papa Francesco ha incontrato il presidente della Palestina. Un incontro nel segno della pace per il Medio Oriente

Francesco ha ricevuto stamani in udienza il presidente dello Stato di Palestina, Mahmoud Abbas. Nel corso dell’incontro, durato circa 25 minuti, informa una nota della Sala Stampa Vaticana, ci si è soffermati sul processo di pace in Medio Oriente e si è ricordata l’importanza della salvaguardia dei Luoghi Sacri. Il servizio di Alessandro Gisotti per Radio Vaticana:

Francesco e Abbas - AFP

Un incontro nel segno della pace per il Medio Oriente. Papa Francesco e il presidente palestinese, informa la Sala Stampa Vaticana, si sono “soffermati sul processo di pace in Medio Oriente, esprimendo la speranza che si possano riprendere i negoziati diretti tra le Parti per giungere alla fine della violenza che causa inaccettabili sofferenze alle popolazioni civili e ad una soluzione giusta e duratura”.
Comunità internazionale favorisca clima di fiducia per la pace in Medio Oriente
A tale scopo, prosegue il comunicato, “si è auspicato che, con il sostegno della Comunità internazionale, si intraprendano misure che favoriscano la reciproca fiducia e contribuiscano a creare un clima che permetta di prendere decisioni coraggiose in favore della pace”. Particolare “attenzione – prosegue la nota – è stata” dedicata “agli altri conflitti che affliggono la Regione”. Ancora, il Papa e Abbas hanno “ricordato l’importanza della salvaguardia del carattere sacro dei Luoghi Santi per i credenti di tutti e tre le religioni abramitiche”.






Importante contributo dei cattolici per l’aiuto dei bisognosi e dell’educazione
Durante il colloquio si sono rilevati inoltre “i buoni rapporti esistenti tra la Santa Sede e la Palestina, suggellati dall’Accordo globale del 2015, che riguarda aspetti essenziali della vita e dell’attività della Chiesa nella società palestinese”. In tale contesto, Francesco e Abbas “l’importante contributo dei Cattolici in favore della promozione della dignità umana e in aiuto dei più bisognosi, particolarmente nei campi dell’educazione, della salute e dell’assistenza.




.

.
Fonte it.radiovaticana.va

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome