Pubblicità
HomeNewsSancta SedesPapa Francesco è andato a Santa Maria Maggiore e San Giovanni in...

Papa Francesco è andato a Santa Maria Maggiore e San Giovanni in Laterano

Papa Francesco si è recato stamane in visita privata nella Basilica di Santa Maria Maggiore per pregare – come di consueto, alla vigilia di un viaggio apostolico – davanti all’icona di Maria Salus Populi Romani. Poi si è recato nella Basilica di San Giovanni in Laterano, in occasione dell’incontro dei presbiteri romani per l’inizio di Quaresima e ha confessato alcuni sacerdoti.
OSSROM69136_Articolo

L’incontro del clero romano è a carattere “penitenziale – spiega il cardinale vicario Agostino Vallini nella lettera di presentazione dell’evento pubblicata sul sito del Vicariato – per fare esperienza della misericordia del Padre e poter essere a nostra volta ministri di misericordia nelle comunità a noi affidate”. A guidare l’incontro è mons. Angelo De Donatis, che presiede il Servizio per la Formazione Permanente del Clero. Come segno quaresimale, le offerte raccolte tra i sacerdoti durante l’incontro saranno devolute alla Caritas Diocesana. Il cardinale Vallini ha riferito che il Papa ha donato il suo libro, ‘Il nome di Dio è Misericordia’, a tutti i sacerdoti del clero romano.

Scrive il blog ‘Il Sismografo’

Tra le molte novità che Francesco ha introdotto con il suo pontificato c’è quella della visita, ormai consuetudinaria, alla Basilica di Santa Maria Maggiore. Il Papa infatti è solito recarsi al tempio liberiano alla vigilia e al rientro di ogni viaggio apostolico all’estero e affidare alla Madonna la buona riuscita di ogni suo pellegrinaggio. Così oggi il Papa si è recato, per la 30esima volta dall’inizio del suo pontificato, a rendere omaggio alla Madonna prima della partenza per il Messico. Come è noto la Basilica custodisce una delle immagini mariane più antiche e venerate della città: la Salus Populi Romani e il culto mariano è particolarmente caro al Pontefice. Inoltre l’imminente viaggio in Messico lo porterà a recarsi in visita ad un altro luogo mariano famosissimo: il Santuario della Madonna di Guadalupe, principale luogo di culto cattolico del Messico e di tutta l’America Latina. Un viaggio che avrà, ancor più di quelli precedenti, una legame ancora più stretto con la Vergine e che molto probabilmente il Santo Padre non mancherà di sottolineare.

Riportiamo le precedenti visite di Francesco alla Basilica di Santa Maria Maggiore, dall’anno della sua elezione ad oggi, la maggior parte di queste sono state pubbliche, si ricordano qui anche quelle private. Il Papa oggi ha anche visitato la Basilica di San Giovanni in Laterano dove ha confessato alcuni sacerdoti romani che partecipano a un incontro in occasione dell’inizio della Quaresima.

***
Visite del Santo Padre
2013 (6 volte)
1) 14 marzo 2013
All’indomani della sua elezione
2) 4 maggio 2013
Recita del Santo Rosario
3) 30 maggio 2013
Festa del Corpus domini
4) 20 luglio 2013
Vigilia del viaggio in Brasile
5) 29 luglio 2013
Rientro dal suo viaggio in Brasile
6) 8 dicembre 2013
Dopo l’atto di Venerazione a Piazza di Spagna
2014 (11 volte)
7) 1° gennaio 2014
Solennità della Vergine Maria, Madre di Dio.
8) 23 maggio 2014
Vigilia del Pellegrinaggio a Terra Santa
9) 27 maggio 2014.
Ringraziamenti per il pellegrinaggio in Terra Santa.
10) 19 giugno 2014
Festa del Corpus Domini
11) 13 agosto 2014
Vigilia del Viaggio in Korea
12) 18 agosto 2014
Ringraziamento per il pellegrinaggio in Korea.
13) 18 settembre 2014
Vigilia del Viaggio in Albania
14) 22 settembre 2014
Ringraziamento per il pellegrinaggio in Albania
15) 24 novembre 2014
Vigilia del Viaggio a Strasburgo e poi in Turchia
16) 30 novembre 2014
Ringraziamento per il pellegrinaggio in Turchia
17) 8 dicembre 2014
Prima dell’Atto di Venerazione in Piazza di Spagna (Solennità dell’Immacolata Concezione di Maria)
2015 (11 volte)
18) 10 gennaio 2015
Vigilia del Viaggio in Sri Lanka e Filippine
19) 19 gennaio 2015
Ringraziamento per il pellegrinaggio in Sri Lanka e Filippine.
20) 4 giugno 2015
Festa del Corpus Domini e Visita nella Cappella della Salus Populi Romani alla vigilia del viaggio a Sarajevo (Bosnia)
21) 7 giugno 2015
Visita in ringraziamento del viaggio a Sarajevo (Bosnia)
22) 4 luglio 2015
Vigilia del Viaggio Apostolico in Ecuador, Bolivia e Paraguay
23) 13 luglio 2015
Visita in ringraziamento del viaggio in Ecuador, Bolivia e Paraguay (America Latina)
24) Venerdì 18 settembre 2015
Vigilia Viaggio a Cuba, USA e ONU
25) 28 settembre 2015
Visita di ringraziamento per il pellegrinaggio a Cuba e Stati Uniti
26) 24 novembre 2015
Visita per pregare per il Viaggio in Kenya, Uganda e Repubblica Centroafricana
27) 30 novembre 2015
Visita per ringraziare il Viaggio in Kenya, Uganda e Repubblica Centroafricana
28) 8 dicembre 2015
Solennità di Maria Immacolata. Visita di Papa Francesco per venerare la Madonna e pregare davanti all’icona della Salus populi romani.
2016 (1 volta)
29) 1° gennaio 2016
Visita per celebrare la Santa Messa e aprire la Porta Santa.



di Redazione Papaboys (Fonti: IlSismografo e RadioVaticana)

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,163FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

padre-pio-natale

Padre Pio, il Natale indimenticabile. La luce invase il convento e...

“Una luce invase il convento e il Bimbo Gesù apparve tra le braccia del Santo …”  A raccontarci il particolare e intenso rapporto di Padre...